Excite

Jimi Hendrix, a Londra una mostra in suo onore

Il mito di Jimi Hendrix rivive a Londra; la casa della rock star statunitense (scomparsa esattamente 40 anni fa), riapre infatti al pubblico per 12 giorni, nel quartiere di Myfair. I fan del chitarrista, scomparso nel 1970 a 27 anni, potranno visitare l'appartamento dove il musicista componeva, suonava e riceveva ospiti. Inoltre portranno ammirare i tanti cimeli e gli oggetti personali appartenutogli come il popolare giubbotto arancione brillante e il cappello, utilizzati da Hendrix durante i suoi concerti ed addirittura il suo certificato di morte (©LaPresse)
Il mito di Jimi Hendrix rivive a Londra; la casa della rock star statunitense (scomparsa esattamente 40 anni fa), riapre infatti al pubblico per 12 giorni, nel quartiere di Myfair. I fan del chitarrista, scomparso nel 1970 a 27 anni, potranno visitare l'appartamento dove il musicista componeva, suonava e riceveva ospiti. Inoltre portranno ammirare i tanti cimeli e gli oggetti personali appartenutogli come il popolare giubbotto arancione brillante e il cappello, utilizzati da Hendrix durante i suoi concerti ed addirittura il suo certificato di morte (©LaPresse)
Il mito di Jimi Hendrix rivive a Londra; la casa della rock star statunitense (scomparsa esattamente 40 anni fa), riapre infatti al pubblico per 12 giorni, nel quartiere di Myfair. I fan del chitarrista, scomparso nel 1970 a 27 anni, potranno visitare l'appartamento dove il musicista componeva, suonava e riceveva ospiti. Inoltre portranno ammirare i tanti cimeli e gli oggetti personali appartenutogli come il popolare giubbotto arancione brillante e il cappello, utilizzati da Hendrix durante i suoi concerti ed addirittura il suo certificato di morte (©LaPresse)
Il mito di Jimi Hendrix rivive a Londra; la casa della rock star statunitense (scomparsa esattamente 40 anni fa), riapre infatti al pubblico per 12 giorni, nel quartiere di Myfair. I fan del chitarrista, scomparso nel 1970 a 27 anni, potranno visitare l'appartamento dove il musicista componeva, suonava e riceveva ospiti. Inoltre portranno ammirare i tanti cimeli e gli oggetti personali appartenutogli come il popolare giubbotto arancione brillante e il cappello, utilizzati da Hendrix durante i suoi concerti ed addirittura il suo certificato di morte (©LaPresse)
Il mito di Jimi Hendrix rivive a Londra; la casa della rock star statunitense (scomparsa esattamente 40 anni fa), riapre infatti al pubblico per 12 giorni, nel quartiere di Myfair. I fan del chitarrista, scomparso nel 1970 a 27 anni, potranno visitare l'appartamento dove il musicista componeva, suonava e riceveva ospiti. Inoltre portranno ammirare i tanti cimeli e gli oggetti personali appartenutogli come il popolare giubbotto arancione brillante e il cappello, utilizzati da Hendrix durante i suoi concerti ed addirittura il suo certificato di morte (©LaPresse)
Il mito di Jimi Hendrix rivive a Londra; la casa della rock star statunitense (scomparsa esattamente 40 anni fa), riapre infatti al pubblico per 12 giorni, nel quartiere di Myfair. I fan del chitarrista, scomparso nel 1970 a 27 anni, potranno visitare l'appartamento dove il musicista componeva, suonava e riceveva ospiti. Inoltre portranno ammirare i tanti cimeli e gli oggetti personali appartenutogli come il popolare giubbotto arancione brillante e il cappello, utilizzati da Hendrix durante i suoi concerti ed addirittura il suo certificato di morte (©LaPresse)
Il mito di Jimi Hendrix rivive a Londra; la casa della rock star statunitense (scomparsa esattamente 40 anni fa), riapre infatti al pubblico per 12 giorni, nel quartiere di Myfair. I fan del chitarrista, scomparso nel 1970 a 27 anni, potranno visitare l'appartamento dove il musicista componeva, suonava e riceveva ospiti. Inoltre portranno ammirare i tanti cimeli e gli oggetti personali appartenutogli come il popolare giubbotto arancione brillante e il cappello, utilizzati da Hendrix durante i suoi concerti ed addirittura il suo certificato di morte (©LaPresse)
Il mito di Jimi Hendrix rivive a Londra; la casa della rock star statunitense (scomparsa esattamente 40 anni fa), riapre infatti al pubblico per 12 giorni, nel quartiere di Myfair. I fan del chitarrista, scomparso nel 1970 a 27 anni, potranno visitare l'appartamento dove il musicista componeva, suonava e riceveva ospiti. Inoltre portranno ammirare i tanti cimeli e gli oggetti personali appartenutogli come il popolare giubbotto arancione brillante e il cappello, utilizzati da Hendrix durante i suoi concerti ed addirittura il suo certificato di morte (©LaPresse)
Il mito di Jimi Hendrix rivive a Londra; la casa della rock star statunitense (scomparsa esattamente 40 anni fa), riapre infatti al pubblico per 12 giorni, nel quartiere di Myfair. I fan del chitarrista, scomparso nel 1970 a 27 anni, potranno visitare l'appartamento dove il musicista componeva, suonava e riceveva ospiti. Inoltre portranno ammirare i tanti cimeli e gli oggetti personali appartenutogli come il popolare giubbotto arancione brillante e il cappello, utilizzati da Hendrix durante i suoi concerti ed addirittura il suo certificato di morte (©LaPresse)
Il mito di Jimi Hendrix rivive a Londra; la casa della rock star statunitense (scomparsa esattamente 40 anni fa), riapre infatti al pubblico per 12 giorni, nel quartiere di Myfair. I fan del chitarrista, scomparso nel 1970 a 27 anni, potranno visitare l'appartamento dove il musicista componeva, suonava e riceveva ospiti. Inoltre portranno ammirare i tanti cimeli e gli oggetti personali appartenutogli come il popolare giubbotto arancione brillante e il cappello, utilizzati da Hendrix durante i suoi concerti ed addirittura il suo certificato di morte (©LaPresse)
Il mito di Jimi Hendrix rivive a Londra; la casa della rock star statunitense (scomparsa esattamente 40 anni fa), riapre infatti al pubblico per 12 giorni, nel quartiere di Myfair. I fan del chitarrista, scomparso nel 1970 a 27 anni, potranno visitare l'appartamento dove il musicista componeva, suonava e riceveva ospiti. Inoltre portranno ammirare i tanti cimeli e gli oggetti personali appartenutogli come il popolare giubbotto arancione brillante e il cappello, utilizzati da Hendrix durante i suoi concerti ed addirittura il suo certificato di morte (©LaPresse)
Il mito di Jimi Hendrix rivive a Londra; la casa della rock star statunitense (scomparsa esattamente 40 anni fa), riapre infatti al pubblico per 12 giorni, nel quartiere di Myfair. I fan del chitarrista, scomparso nel 1970 a 27 anni, potranno visitare l'appartamento dove il musicista componeva, suonava e riceveva ospiti. Inoltre portranno ammirare i tanti cimeli e gli oggetti personali appartenutogli come il popolare giubbotto arancione brillante e il cappello, utilizzati da Hendrix durante i suoi concerti ed addirittura il suo certificato di morte (©LaPresse)
Il mito di Jimi Hendrix rivive a Londra; la casa della rock star statunitense (scomparsa esattamente 40 anni fa), riapre infatti al pubblico per 12 giorni, nel quartiere di Myfair. I fan del chitarrista, scomparso nel 1970 a 27 anni, potranno visitare l'appartamento dove il musicista componeva, suonava e riceveva ospiti. Inoltre portranno ammirare i tanti cimeli e gli oggetti personali appartenutogli come il popolare giubbotto arancione brillante e il cappello, utilizzati da Hendrix durante i suoi concerti ed addirittura il suo certificato di morte (©LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017