Excite

Le peggiori cover italiane di tutti i tempi: dai Radiohead di Vasco Rossi alla Lady Gaga di Wilma De Angelis

di Valentina Gianfermo

Nella storia della musica ci sono le cover italiane peggiori di tutti i tempi che rendono poca giustizia al nostro paese, noto originariamente per il bel canto. Alcune sono state delle simpatiche sviste dettate da costumi dell'epoca, altre delle vere e proprie cantonate a danno di classici pezzi della musica internazionale che sono stati letteralment sfigurati generando la peggior musica di sempre.

Tra i primi in classifica c'è sicuramente Vasco Rossi con “Ad ogni costo” cover di “Creep” dei Radiohead (Continua...)

Marco Masini “E chi se ne frega” cover di “Nothing Else Matters” dei Metallica (Continua...)
Cristiano Malgioglio “Toglimi il respiro” cover di “Take my breath away” dei Berlin (Continua...)
Cristiano Malgioglio “Toglimi il respiro” cover di “Take my breath away” dei Berlin (Continua...)
Gatto Panceri “Alla prossima” cover di “Lullaby” dei The Cure (Continua...)
Wilma De Angelis “Dimmelo di sì” cover di “Bad romance” di Lady Gaga (Continua...)
L'Aura feat. Nek “Eclissi nel cuore” cover di “Total eclipse of the heart” di Bonnie Tyler (Continua...)
L'Aura feat. Nek “Eclissi nel cuore” cover di “Total eclipse of the heart” di Bonnie Tyler (Continua...)
Ivan Cattaneo “La tua immagine” cover di “The sound of silence” di Simon & Garfunkel (Continua...)
Jo Squillo “Whole Lotta Love” cover del brano dei Led Zeppelin (Continua...)
Giusy Ferreri “Ciao amore ciao” cover della canzone di Luigi Tenco (Continua...)

Cristiano Malgioglio “Pelame” cover spagnola di “Sbucciami” sempre di Malgioglio

Foto @Faceboom artisti @youtube

Cristiano Malgioglio “Pelame” cover spagnola di “Sbucciami” sempre di Malgioglio

Foto @Faceboom artisti @youtube

musica.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017