Excite

Roman Polanski ed Emmanuelle Seigner al Jazz Festival di Montreux

Il regista Roman Polanski riesce a liberarsi dagli arresti domiciliari e poter così assistere all'esibizione della moglie Emmanuelle Seigner, attrice e cantante francese, durante il 44° Festival Jazz di Montreux, in Svizzera. E' la prima apparizione in pubblico per Polanski dopo l'accusa di stupro risalente al 1977 (©LaPresse)
Il regista Roman Polanski riesce a liberarsi dagli arresti domiciliari e poter così assistere all'esibizione della moglie Emmanuelle Seigner, attrice e cantante francese, durante il 44° Festival Jazz di Montreux, in Svizzera. E' la prima apparizione in pubblico per Polanski dopo l'accusa di stupro risalente al 1977 (©LaPresse)
Il regista Roman Polanski riesce a liberarsi dagli arresti domiciliari e poter così assistere all'esibizione della moglie Emmanuelle Seigner, attrice e cantante francese, durante il 44° Festival Jazz di Montreux, in Svizzera. E' la prima apparizione in pubblico per Polanski dopo l'accusa di stupro risalente al 1977 (©LaPresse)
Il regista Roman Polanski riesce a liberarsi dagli arresti domiciliari e poter così assistere all'esibizione della moglie Emmanuelle Seigner, attrice e cantante francese, durante il 44° Festival Jazz di Montreux, in Svizzera. E' la prima apparizione in pubblico per Polanski dopo l'accusa di stupro risalente al 1977 (©LaPresse)
Il regista Roman Polanski riesce a liberarsi dagli arresti domiciliari e poter così assistere all'esibizione della moglie Emmanuelle Seigner, attrice e cantante francese, durante il 44° Festival Jazz di Montreux, in Svizzera. E' la prima apparizione in pubblico per Polanski dopo l'accusa di stupro risalente al 1977 (©LaPresse)
Il regista Roman Polanski riesce a liberarsi dagli arresti domiciliari e poter così assistere all'esibizione della moglie Emmanuelle Seigner, attrice e cantante francese, durante il 44° Festival Jazz di Montreux, in Svizzera. E' la prima apparizione in pubblico per Polanski dopo l'accusa di stupro risalente al 1977 (©LaPresse)
Il regista Roman Polanski riesce a liberarsi dagli arresti domiciliari e poter così assistere all'esibizione della moglie Emmanuelle Seigner, attrice e cantante francese, durante il 44° Festival Jazz di Montreux, in Svizzera. E' la prima apparizione in pubblico per Polanski dopo l'accusa di stupro risalente al 1977 (©LaPresse)
Il regista Roman Polanski riesce a liberarsi dagli arresti domiciliari e poter così assistere all'esibizione della moglie Emmanuelle Seigner, attrice e cantante francese, durante il 44° Festival Jazz di Montreux, in Svizzera. E' la prima apparizione in pubblico per Polanski dopo l'accusa di stupro risalente al 1977 (©LaPresse)
Il regista Roman Polanski riesce a liberarsi dagli arresti domiciliari e poter così assistere all'esibizione della moglie Emmanuelle Seigner, attrice e cantante francese, durante il 44° Festival Jazz di Montreux, in Svizzera. E' la prima apparizione in pubblico per Polanski dopo l'accusa di stupro risalente al 1977 (©LaPresse)
Il regista Roman Polanski riesce a liberarsi dagli arresti domiciliari e poter così assistere all'esibizione della moglie Emmanuelle Seigner, attrice e cantante francese, durante il 44° Festival Jazz di Montreux, in Svizzera. E' la prima apparizione in pubblico per Polanski dopo l'accusa di stupro risalente al 1977 (©LaPresse)
Il regista Roman Polanski riesce a liberarsi dagli arresti domiciliari e poter così assistere all'esibizione della moglie Emmanuelle Seigner, attrice e cantante francese, durante il 44° Festival Jazz di Montreux, in Svizzera. E' la prima apparizione in pubblico per Polanski dopo l'accusa di stupro risalente al 1977 (©LaPresse)
Il regista Roman Polanski riesce a liberarsi dagli arresti domiciliari e poter così assistere all'esibizione della moglie Emmanuelle Seigner, attrice e cantante francese, durante il 44° Festival Jazz di Montreux, in Svizzera. E' la prima apparizione in pubblico per Polanski dopo l'accusa di stupro risalente al 1977 (©LaPresse)
Il regista Roman Polanski riesce a liberarsi dagli arresti domiciliari e poter così assistere all'esibizione della moglie Emmanuelle Seigner, attrice e cantante francese, durante il 44° Festival Jazz di Montreux, in Svizzera. E' la prima apparizione in pubblico per Polanski dopo l'accusa di stupro risalente al 1977 (©LaPresse)
Il regista Roman Polanski riesce a liberarsi dagli arresti domiciliari e poter così assistere all'esibizione della moglie Emmanuelle Seigner, attrice e cantante francese, durante il 44° Festival Jazz di Montreux, in Svizzera. E' la prima apparizione in pubblico per Polanski dopo l'accusa di stupro risalente al 1977 (©LaPresse)
Il regista Roman Polanski riesce a liberarsi dagli arresti domiciliari e poter così assistere all'esibizione della moglie Emmanuelle Seigner, attrice e cantante francese, durante il 44° Festival Jazz di Montreux, in Svizzera. E' la prima apparizione in pubblico per Polanski dopo l'accusa di stupro risalente al 1977 (©LaPresse)
Il regista Roman Polanski riesce a liberarsi dagli arresti domiciliari e poter così assistere all'esibizione della moglie Emmanuelle Seigner, attrice e cantante francese, durante il 44° Festival Jazz di Montreux, in Svizzera. E' la prima apparizione in pubblico per Polanski dopo l'accusa di stupro risalente al 1977 (©LaPresse)
Il regista Roman Polanski riesce a liberarsi dagli arresti domiciliari e poter così assistere all'esibizione della moglie Emmanuelle Seigner, attrice e cantante francese, durante il 44° Festival Jazz di Montreux, in Svizzera. E' la prima apparizione in pubblico per Polanski dopo l'accusa di stupro risalente al 1977 (©LaPresse)
Il regista Roman Polanski riesce a liberarsi dagli arresti domiciliari e poter così assistere all'esibizione della moglie Emmanuelle Seigner, attrice e cantante francese, durante il 44° Festival Jazz di Montreux, in Svizzera. E' la prima apparizione in pubblico per Polanski dopo l'accusa di stupro risalente al 1977 (©LaPresse)
Il regista Roman Polanski riesce a liberarsi dagli arresti domiciliari e poter così assistere all'esibizione della moglie Emmanuelle Seigner, attrice e cantante francese, durante il 44° Festival Jazz di Montreux, in Svizzera. E' la prima apparizione in pubblico per Polanski dopo l'accusa di stupro risalente al 1977 (©LaPresse)
Il regista Roman Polanski riesce a liberarsi dagli arresti domiciliari e poter così assistere all'esibizione della moglie Emmanuelle Seigner, attrice e cantante francese, durante il 44° Festival Jazz di Montreux, in Svizzera. E' la prima apparizione in pubblico per Polanski dopo l'accusa di stupro risalente al 1977 (©LaPresse)
Il regista Roman Polanski riesce a liberarsi dagli arresti domiciliari e poter così assistere all'esibizione della moglie Emmanuelle Seigner, attrice e cantante francese, durante il 44° Festival Jazz di Montreux, in Svizzera. E' la prima apparizione in pubblico per Polanski dopo l'accusa di stupro risalente al 1977 (©LaPresse)
Il regista Roman Polanski riesce a liberarsi dagli arresti domiciliari e poter così assistere all'esibizione della moglie Emmanuelle Seigner, attrice e cantante francese, durante il 44° Festival Jazz di Montreux, in Svizzera. E' la prima apparizione in pubblico per Polanski dopo l'accusa di stupro risalente al 1977 (©LaPresse)

musica.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017