Excite

Frate Cionfoli canta Padre Pio

Continua imperterrita l'opera di sfruttamento intensivo delle reliquie del santo di Pietrelcina. Stavolta, anche di quelle verbali. Le parole di Padre Pio sono infatti musica da qualche tempo. Il merimonio continua. A interpretarle è stato il "cantautore di Dio per vocazione", l'immarcescibile Frate Cionfoli – e chi sennò? – che, a onor del vero, non s'è mai compreso se abbia o meno lasciato la chiesa. Pare ci sia in ballo anche un progetto per un videoclip e per uno spettacolo teatrale. Chi più ne ha più ne inventi.

"Per me è un'emozione grandissima poter cantare le parole di Padre Pio, trasmettendo i suoi insegnamenti e la sua lezione di vita", ha commentato Cionfoli allo sventurato cronista dell'Adn Kronos in occasione dell'uscita del primo volume dell'epistolario originale di San Pio da Pietralcina, Le canzoni di Padre Pio. "L'emozione più grande – ha continuato – è stata quella di cantare sulla tomba di Padre Pio nel 2005. Sono stato male per tre giorni, quasi in catalessi". Addirittura.

Il cd interpretato dal buon Cionfoli – noto per le sue partecipazioni sanremesi e domenicali negli anni '80 e catapultato, per poi fuggirne rapidamente, sull'Isola dei Famosi edizione 2006 – raccoglie la corrispondenza spirituale di Padre Pio, i suoi scritti dell'anima che riportano i suoi pensieri, le sue esperienze, le gioie e i dolori.

Il progetto è nato grazie all'iniziativa del produttore artistico Giancarlo Amendola e dello stesso Giuseppe Cionfoli con la partecipazione di grandi (?) nomi della musica internazionale tra cui Tom Sinatra alla chitarra, Eric Daniel al sax, Dino Kappa al basso, Francesco Isola alla batteria e Roberto Gallinelli al basso.

Frate Cionfoli - Solo Grazie

musica.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017