Excite

Friday 13th with...François Kevorkian!

C'è chi dice che venerdì 13 porti sfiga. I più superstiziosi addirittura si barricano in casa: male! Perchè questo venerdì 13, nella Capitale, è un giorno (meglio: una notte) ultraspeciale. In consolle al Brancaleone arriva nientemeno che François Kevorkian. Altro che sfiga! Fortunato chi ci può andare!

Trova l'Event su Excite Bynight!

Quattro ore di dj set no-stop: e siamo certi che alla fine griderete "ancora"! Perchè di Kevorkian non ci si può stancare e non ci si stanca mai, sono anni ormai. Il suo nome equivale a dire "il Supremo", poichè nessuno mai ha toccato i suoi picchi di fama, statura musicale, la sua venerabilità nei club di ogni angolo del mondo. Tutto iniziò nel 1975: la nascita di una leggenda. Proprio nel' 75, all'età di 21 anni, il giovane François decide di trasferirsi a New York City, attratto dal fervore musicale della città, cercando di entrare a far parte di qualche gruppo: lì trova alcuni ingaggi in cover band di musica r'n'b. Molto presto però trova un altro lavoro, che per la prima volta lo porterà a contatto con una discoteca, il club "Galaxy 21", dove farà da percussionista accompagnando le performance dei DJ che erano degli ancora misconosciuti Walter Gibbons e Kenny Carpenter.

Continuiamo con la sua accattivante biografia. Dopo la chiusura del Galaxy, il giovane François ripiega trovando lavoro in un altro club, stavolta come barista: l' Experiment 4. Qui conosce il resident, John "Jellybean" Benitez, il primo a intravedere capacità fino ad allora mai pensate in François e spingere l'inizio dell'attività di Dj. Il suo vero debutto come Dj sarà quando Jellybean gli chiederà di sostituirlo per una serata: François proporrà una miscela di disco music, rock, black music e dub provenienti dalla sua già folta collezione di dischi, e diventerà un successo. Da qui la decisione di proseguire, di club in club (come il "Flamingo" e il "New York New York"), poi in studio, fino a farsi notare dalla casa discografica "Prelude Records". A successo ottenuto, si aprono le porte dei più rinomati locali di NY e dintorni: il mitico Studio 54, lo Zanzibar, il The Loft e soprattutto il Paradise Garage che lo porta a contatto con quello che diventerà un suo maestro: Larry Levan. Dopo una pausa di riflessione fonda finalmente (era il 1983) la sua etichetta indipendente, la Axis Productions, a cui affiancherà anche degli omonimi studi di missaggio/produzione, che diventeranno un punto di incontro per gran parte della scena house newyorkese e non solo. Tra gli anni 80 e 90 decide che i tempi sono maturi per riprendere a fare il Dj: riparte e si ritrova subito dietro le consolle più prestigiose del mondo (tra cui anche il Ministry of Sound, da poco aperto da Justin Berkmann).

Un altro momento importante nella carriera di François K. sarà nel 1995, quando darà vita alla label "Wave Music", con lo scopo di proporre al pubblico elettronica a 360° di qualità, dando spazio anche ad alcuni giovani che poi emergeranno con forza come Mathias Heilbronn, Tiefschwarz, Aril Brikha.

Con gli anni la musica di Kevorkian si evolve, si arricchisce, subisce contaminazioni di ogni genere, fino a virare decisamente verso sponde nettamente più elettroniche. E' quasi un decennio ke i suoi dj sets si concentrano maggiormente sulla techno di Detroid, testimonianza su tutte il suo set del 2002 al Sonar di Barcellona. Ultimamente, armato di un set-up analogico/digitale col software Traktor propone set dove spazia tra i generi, passando con disinvoltura dalle produzioni più futuristiche e underground a dischi pop, e talvolta ospitando artisti che gravano nella sua orbita, come la sua ultima scoperta Beat Pharmacy.

Il suo 4-hours-set sarà un evento stravolgente e assolutamente desiderato dal popolo dei club. Fluorescente, elettronico, multiforme: delle sue selezioni musicali i più fantasiosi elaboreranno trip mostruosi e spaziali, sagome incredibili e metastorie surreali. Una tempesta elettronica inonderà Roma, questo venerdì 13, ma niente più che elettronica. E un certo Mr F.K. vi farà passare quest'ingiustificata e bigotta scaramanzia...

musica.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017