Excite

Gigi D'Alessio rischia un anno di carcere

Il cantante napoletano Gigi D'Alessio rischia un anno di carcere. La condanna è stata chiesta dal pm Pietro Pollidori per i reati di ingiuria, lesioni personali aggravate ed eccesso abusivo delle proprie ragioni. La sentenza sarà emessa il 2 aprile dal giudice monocratico Laura D'Alessandro.

D'Alessio è sotto processo a Roma per l'aggressione ai fotografi Alessandro Foggia e Mauro Terranova che, l'11 gennaio dello scorso anno, si erano appostati nei pressi dell'abitazione romana del cantante per rubare qualche immagine della sua storia d'amore con la sua collega e compagna Anna Tatangelo. Terranova ha ritirato la denuncia contro D'Alessio dopo aver transato con lui un risarcimento di 10mila euro. Per Roberto De Maria, collaboratore del cantante, sono stati chiesti otto mesi di reclusione. Per lui le accuse sono lesioni personali aggravate ed eccesso abusivo delle proprie ragioni.

musica.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017