Excite

Gli Oscar dell'indie

Il Mei, Meeting delle Etichette Indipendenti, tira le somme del 2009 con la Top Ten Italia Indies. Vale a dire una speciale classifica dei dieci migliori esponenti della scena musicale indipendente secondo i giornalisti di settore che si sono espressi nell'ambito della tredicesima edizione del Mei dello scorso novembre a Faenza.

Ad aprire la schiera dei dieci protagonisti del mondo indipendente italiano è Manuel Agnelli, cantante e leader degli Afterhours, autore e interprete di Facile, l'utlimo successo di Mina, premiato per la miglior produzione discografica con Il paese è reale, compilation che riunisce 19 tra i migliori artisti indipendenti e che ha portato alla ribalta del grande pubblico sanremese la scena indie italiana.

Miglior album dell'anno appena trascorso è invece L'amore non è bello, ultimo disco di Dente (nella foto), il Battisti degli Anni Zero e fenomeno del panorama cantautorale italiano. Gli Zu, gruppo storico di origine romana della scena indie italiana con un grande successo internazionale, si sono aggiudicati il riconoscimento come miglior band, mentre a Beatrice Antolini, giovane autrice e polistrumentista, è andato il riconoscimento come migliore solista.

Guarda le foto di Dente

Il miglior tour è risultato essere quello dei Calibro 35, una band che riunisce diversi membri di altre importanti formazioni e che ripropone sottoforma di canzoni le colonne sonore dei film polizieschi italiani degli anni Cinquanta e Sessanta. Giancarlo Frigeri, già leader dei Joe Leaman, è stato infine il più votato per la categoria miglior autoproduzione con L'età della ragione, uscito la scorsa questa estate. Il giovane bluesman Samuel Katarro ha invece vinto per il miglior album d'esordio. Completano la Top Ten Italia Indies la Trovarobato, migliore etichetta indie 2009 ed Enrico Gabrielli, già collaboratore di artisti come Afterhours, Vinicio Capossela, Niccolò Fabi, Morgan, segnalato come il miglior produttore e arrangiatore dell'anno.

musica.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017