Excite

Green Day, graffiti & pasticci

Quelli fighi le chiamano "operazioni promozionali", "guerrilla marketing", eventi spinti fan volontari utilizzando mezzi non convenzionali. Per quelli più terra terra, diciamo così, si tratta di puro e semplice imbrattamento di muri. La differenza è che stavolta ci sono cascati anche i Green Day.

Guarda le foto dei Green Day

La band di Billie Joe Armstrong ha infatti scelto di pubblicizzare i propri concerti australiani anche in questa maniera, commissionando tanti murales non autorizzati sui muri di città come Sidney e Brisbane. Lo staff del gruppo aveva infatti distribuito a molti writer e fan del trio spray e stencil per riproporre, reinterpretandola, la copertina dell'ultimo disco del gruppo, 21st century breakdown. Col risultato di aver ricoperto skate park, edifici, mura e palazzi di mezze schifezze grafiche.

L'iniziativa non è affatto piaciuta al governo locale: "Murales e graffiti necessitano del permesso della municipalità per essere realizzati", ha dichiarato al giornale locale Brisbane Times un portavoce del sindaco. Concludendo: "Rimuoveremo presto queste tracce per evitare che in futuro si ripetano episodi del genere".

musica.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017