Excite

Heavy metal, rischi per collo e testa

Allarme per gli appassionati di heavy metal. Ballare ai ritmi di questo genere musicale può provocare traumi al collo e alla testa. Ad affermarlo due ricercatori australiani dell'università del New South Wales, secondo i quali i cd dovrebbero contenere appelli alla cautela. Lo studio è stato pubblicato sul British Medical Journal.

Da quanto rilevato dai due studiosi, che hanno preso parte a numerosi concerti di heavy metal, scuotere la testa al ritmo di 146 battiti al minuto può provocare danni se l'ampiezza del movimento del cranio supera i 75 gradi. Secondo i due ricercatori è fondamentale la prevenzione, non solo con l'introduzione di appelli alla cautela nei cd, ma anche attraverso l'allenamento del collo o l'abitudine ad indossare dispositivi di sicurezza.

musica.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017