Excite

Helena - Per conto mio

Etichetta: Sugar srl - Voto: 6
Brano Migliore: Il mio uomo per sempre

Voce delicata, come una brezza d'estate, musica che trasporta, che trascina, che fa sorridere e rasserena. Questa è Helèna, una giovane voce italiana, un'artista che nel Sanremo di Renis avrebbe fatto la sua buona figura.

a cura di Slug

Helèna è anche l'ultima scoperta di Caterina Caselli Sugar, sempre molto attenta a reclutare giovani talenti da lanciare su mercato musicale, ultimamente piuttosto povero sul lato femminile.
Il suo album d'esordio "Per conto mio" rappresenta un buon lavoro, ben strutturato, con le rivisitazioni di due pezzi storici e di immediato impatto come "Resta... Resta cu'mme" di Pino Daniele e "Self Control" del Raf prima maniera targato anni '80. Ovviamente le qualità di questa artista miglioreranno col tempo, raffinandosi ancor di più e regalando spunti magari un tantino più originali ma le basi su cui lavorare ci sono tutte. Pezzi come "Il mio uomo per sempre" e "Segnali" sono molto indicativi in tal senso.
Lo stile musicale di Helèna riprende la prima Giorgia, aggiungendo basi più attuali, patches elettronici e testi spensierati. Si percepisce da subito l'aria di fresca creatività che circonda i suoi brani, tutti molto godibili, spontanei, estivi, radio friendly e superficialmente ineccepibili, lontani anni luce dall'impegno sociopolitico presente in altri artisti a livello di testi.
Il disco è composto da 9 brani che spaziano dal pop fresco e accattivante alle atmosfere più sensuali della musica r'n'b.
La produzione artistica dell'album è stata affidata a Giuliano Boursier produttore, tra gli altri, di Daniele Stefani e Roberto Angelini.
Boursier ha anche curato gli arrangiamenti dell'intero disco e ha composto tutte le musiche eccetto "Senza di te", composta da Bruno Laurenti (autore di brani per Oxa, Dalla, Morandi).
Nonostante i suoi 20 anni e la sua prima avventura discografica, Helèna vanta già due collaborazioni di prestigio internazionale: il duetto "L'Abitudine" con Andrea Bocelli e un'interpretazione nella colonna sonora del film a cartoni animati "Aida degli alberi" (2002) composta dal maestro Ennio Morricone.

In rete:
- Il sito ufficiale di Helena
- Il sito ufficiale della Sugar srl

musica.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017