Excite

Hot Chip - The Warning

Etichetta DFA/EMI - Voto: 7

Pezzo migliore: Over and Over

 

Un po inspiegabilmente maltrattati allepoca dellesordio di due anni fa, HOT CHIP non si sono dati per vinti e giungono al nuovo disco con lapproccio giusto per luscita estiva. Se li vedi prima di sentirli suonare ti sembrano dei poveracci. Hanno la faccia da nerd sfigati, da primi della classe dellelectroclash Poi metti nel giradischi The Warning e (come se lalert del titolo fosse dovuto proprio a questo) ti accorgi che stai suonando un album eccellente. Easy ma non stupido.

Raramente si è sentita una sfilza così ricca di potenziali singoli in un album che, pur con questa caratteristica e qualche (raro) calo di tono, mantiene alta la bandiera della qualità risultando al contempo omogeneo e maturo.

Se vi è capitato che la TV desse il clip di Over and Over mentre stavate facendo dellaltro, sono certo che la vostra attenzione sia stata attirata al punto da farvi alzare il capo per restare incollati allo schermo in attesa che passasse il nome del gruppo e prenderne nota, il tutto senza smettere mai di battere il piedino a tempo.

Ecco, la stessa cosa è successa a me due sere fa Ed ora eccomi qui a scrivere di questo benarrivato disco di musica elettronica, rock, pop e dance davvero strabiliante.

La produzione è affidata ai geni della DFA (lcd soundsystem, juan maclean, rapture, black dice) che hanno dato quel tocco di modernità alle sonorità di un disco che, altrimenti, sarebbe potuto cadere nel tranello del revival anni 80. Non preoccupatevi: qui di anni 80 cè forse una TR-808 nascosta in qualche groove. Niente più.

Gli altri pezzi dellalbum sono tutti buoni: Careful è un pezzo breakbeat da manuale, un groove micidiale con aperture melodiche magnifiche, Boys From School e Colours hanno, più di qualsiasi altro, il tiro da singolo (difatti il primo è già uscito in questo formato) entrambi macchinabilissimi e  immancabili nelle chiavette USB di ogni DJ che si rispetti Look After Me gioca addirittura la carta della ballata. E lo fa con una melodia cantilenante che ricorda un po le ballatone dei Red Hot Chili Peppers ma anche il gusto per la sperimentazione dei Beach Boys più inquieti.

Procuratevi questo disco prima di affrontare le vacanze estive (o anche, semplicemente, prima di mettervi in viaggio) e portatelo sempre con voi. Dopo un paio di ascolti dà dipendenza.

musica.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017