Excite

Hunger Games 3: la colonna sonora de "Il canto della rivolta" è firmata da Lorde, tracklist

  • Getty Images/Facebook Lorde

Lorde ha curato l'intera colonna sonora di “Hunger Games: Il canto della rivolta – Parte I”, la cantante ha condiviso su Facebook la sua emozionante esperienza in un post dove dice di essere contenta e onorata di essere stata annunciata come unica curatrice della colonna sonora per il prossimo episodio di Hunger Games . Lorde spiega di aver anche scritto il singolo della colonna sonora e che, attualmente, sta saltando su e giù sul letto della sua camera di albergo perché non vede l'ora di condividere questo progetto con i suoi amati fan.

Guarda le foto di Lorde ossessionata dai Selfie

Lorde aveva già collaborato con la serie di Hunger Games, infatti per “Hunger Games – La ragazza fuoco” aveva curato la cover della canzone dei Tears For Fears “Everybody Wants to Rule the World”. Lorde era molto emozionata di dover curare l'intera colonna sonora del film, un compito difficile che, però, ha affrontato con coraggio e potrebbe renderle un altro primato. La giovanissima cantante neozelandese, infatti, in poco tempo è passata da teenager a star della musica, aggiudicandosi numerosi premi e riconoscimenti tra cui un Grammy Award.

Guarda le foto del cast di Hunger Games 3 a Cannes

“Hunger Games: Il canto della rivolta – Parte I” uscirà il prossimo 20 novembre e sarà la prima parte del racconto cinematografico dell'ultimo libro della trilogia scritta da Suzanne Collins. Il film riprenderà la storia dopo la fuga dei tributi dall'Arena dell'Edizione della Memoria degli Hunger Games. In questo capitolo Katniss Everdeen dovrà farsi carico del futuro dei distretti e di tutta Panem. Da poco è stato pubblicato il trailer italiano di “Hunger Games: Il canto della rivolta – Parte I”, nel quale si mostrano i due personaggi di Plutarch Havensbee, interpretato da Philip Seymour Hoffman, scomparso da poco a causa di una overdose, e della Presidente Colin del Distretto 13, interpretata da Julianne Moore.

Lorde è una fan della serie di Hunger Games, come molti teenager del resto, ma sicuramente sarà anche lei a portare prestigio a questa pellicola. Infatti, durante il 2014, la giovane cantate ha ricevuto due Grammy Awards, due Billboard Music Award, diversi World Music Award e molti altri, per un totale di 19 premi per un totale di 58 nomination. Il suo album di debutto “Pure Heroine” è rimasto al top della classifica, facendole raggiungere il primato di artista più giovane in 25 anni a guidare la classifica top 100 americana.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017