Excite

I Coldplay rispondono alle accuse di Satriani

Continua la vicenda dei Coldplay, accusati di plagio dal chitarrista Joe Satriani. La band inglese ha respinto, attraverso il loro sito, l'accusa sulla hit "Viva La Vida", simile al pezzo strumentale "If I Could Fly" di Satriani.

"Se ci sono somiglianze fra i nostri due brani, si tratta soltanto di coincidenze, che stupiscono noi tanto quanto Joe Satriani" - ha dichiarato il leader Chris Martin - "Joe Satriani è un grande musicista, ma non ha scritto la canzone "Viva la vida". Rispettosamente gli chiediamo di accettare la nostra assicurazione e gli auguriamo ogni bene per i suoi prossimi impegni".

La risposta di Satriani non si è fatta attendere: "Mi è sembrato di ricevere una pugnalata nel cuore. E’ una cosa che mi ha fatto davvero male. Praticamente, appena è uscita la canzone dei Coldplay, la mia casella di posta è stata sommersa. Non so quante e-mail ho ricevuto, e tutti a dirmi: Hai sentito la canzone dei Coldplay? Te l’hanno fregata. Tutti hanno notato delle similitudini. Ho fatto di tutto per evitare d’andare in tribunale, ma i Coldplay non hanno voluto neanche parlare di questa cosa. Forse speravano che questo piccolo chitarrista, dopo un po', li lasciasse in pace. Non serbo loro rancore, voglio solo fare quello che deve fare un artista che vuole proteggere la propria arte".

La denuncia di plagio era stata inoltrata da Satriani giovedì scorso. Solo il giorno prima, i Coldplay avevano ricevuto sette nomination ai Grammy Awards. Tra queste, la candidatura per la miglior canzone dell'anno proprio con "Viva La Vida".

Plagio Coldplay - Satriani

musica.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017