Excite

I Kings of Leon messi in fuga dalla cacca di piccione

I Kings of Leon hanno dovuto abbandonare il loro show a St Louis, in Missouri, lo scorso 23 luglio dopo un clamoroso attacco a base di cacca di piccione.

Un'invasione di volatili nei pressi del Verizon Amphiteheatre ha infatti preso di mira la band appena salita sul palco. Su Twitteril batterista Nathan Followill ha spiegato: 'Ci scusiamo St Louis. Abbiamo dovuto lasciare il palco, i piccioni hanno addirittura defecato in bocca a Jared e non era sicuro continuare'. Ed ha aggiunto: 'Non prendetevela con Jared, è stato un problema di location. Voi potreste anche rallegrarvi di ricevere una marea di cacate in testa, noi no. Ci spiace per chi ha fatot molte miglia'.

Secondo il management del gruppo, il quartetto ha provato a continuare ma la ferocia e la direzione degli escrementi dei piccioni era tale che dopo tre pezzi i ragazzi si sono resi conto che c'era da ritirarsi.

'Jared è stato colpito più volte durante le prime due canzoni - ha detto il portavoce Andy Mendelsohn - alla terza, quando è stato colpito in bocca, era chiaro che la situazione s'era fatta pesante. Non era solo disgustoso ma anche tossico'. Stesso trattamento per le band di supporto The Stills e The Postelles, usciti dal palco ricoperti di cacca.

 (foto © LaPresse)

musica.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017