Excite

I Kiss: stop a nuovi album se non si sconfigge la pirateria

Dopo l'esibizione in terra inglese al festival di Download, i Kiss, in conferenza stampa, hanno affrontato la questione della pirateria e il bassista della band, Gene Simmons, si è lasciato andare a delle affermazioni che sembra giusto sottolineare.

Con fare molto serio, Simmons ha fatto sapere che i Kiss non pubblicheranno nuovo materiale fino a quando il problema della pirateria e dello scambio di file musicali non verrà affrontato seriamente e risolto. Simmons ha scaricato sui fan la colpa: "L'industria musicale è morta. E' tre metri sotto terra e a mettercela, purtroppo, sono stati i fan, decidendo di condividere e scaricare file musicali". Ha poi aggiunto che fino a quando tali persone non verranno "civilizzate", non verranno rilasciati album di inediti.

Paul Stanley ha, poi, continuato la conferenza stampa difendendo la scelta della band di suonare solo vecchie hit durante i concerti e chiudendo tra gli applausi per la frase: Le mode passano. Ma noi non andiamo via. Siamo come un herpes".

musica.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017