Excite

Il Capodanno Burlesque del Micca Club

In effetti il 31 dicembre, mentre la radio trasmette il count down , il trailer degli ultimi dodici mesi passa un po’ davanti agli occhi di ognuno di noi. Il veglione del Micca Club sarà un po’ così, una sorta di “The best of” del 2009. Con questo spirito, dopo aver cenato con un prelibato menù dello chef, si potrà proseguire con lo swing di Antonio Sorgentone Quartet, le Velvelettes, il Burlesque Temptations Show con Mademoiselle Katarina e le star del Club. Dopo la mezzanotte il programma è uno solo: ballare almeno fino alle 6 con le selezioni musicali dei dj resident che andranno dagli anni ’20 ai ’70.

La notizia in pillole su byNight!

Ad accompagnare la serata che sarà fino al giorno del nuovo anno, nomi cari al famoso locale. Ci sarà lei, Beatrice Cavalieri, La sciantosa. Affascinante e sensuale, si atteggia a chanteuse francese stuzzicando il pubblico con i suoi doppi sensi e la sua celebre “mossa”. La protagonista del Velvet Cabaret proporrà per l’occasione un medley di canzoni celebri.

Abituata ad ambienti come South Bank Centre, Bush Hall, Soho Revue Bar, Madame Jojo’s, Proud Gallery, Volute, si sentirà a casa anche Mademoiselle Katarina (Agenzia Burlesque Temptations). E’ tra le performer di punta della scena burlesque e la riconoscerete dai suoi costumi d’epoca ispirati all’era vittoriana, al Cabaret e alla moda glamour dei film anni Trenta e Quaranta. Il pubblico invece, più che a casa si sentirà in una dimensione parallela, profumata di essenze preziose e fatta di autoreggenti eleganti e rossetti maliziosi.

Sempre dagli anni Trenta, ma da una parte di secolo più malinconica e drammatica, arriverà Roxy Melody. Uscita da un teatro della Germania dei primi decenni del Novecento porterà il suo jazz in modo spigliato e frizzante, cedendo il passo alla melanconia che solo una diva può permettersi.

Le Velvelettes sono invece tre figure che arrivano dal Velvet Cabaret, tre “creature” plasmate dal Micca Club. Accoglieranno i partecipanti alla serata durante l’aperitivo con la loro grinta, le piume di struzzo e tanta energia. Passando alla musica vera e propria, sarà tutta opera di Antonio Sorgentone Quartet: un bel mix di Rock'n'Roll anni '50, Boogie Woogie anni '30 e '40 e Swing Italiano da Buscaglione a Carosone. Chi ha voglia di resistergli alzi la mano (ma si consiglia di restare a casa, nell’eventualità).

Maestro di cerimonia, per l’occasione in questione sarà Alessandro Casella, direttore artistico del Micca Club. Rodato da decide di spettacoli del Velvet Cabaret e da 5 Festival Burlesque, se il palco non lo sa tenere lui, non immaginiamo nessun altro di altrettanto capace.

La cena si prenota qui. Il programma c’è, il resto è tutta opera vostra.

musica.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017