Excite

Il Piccolo Lucio torna con "Per Amore". Trash in rima e sfida Rocco Hunt

  • Youtube

di Simone Rausi

L’avevamo lasciato che “ci piaceva” la Nutella, poi c’è stata la fase del “nun vogghiu sturià” ma ora il piccolo Lucio, al secolo Lucio Vario, fa il salto e passa all’hip hop. Rime serrate, ritmo sincopato e un video di squisita fattura che manco Fabri Fibra negli anni migliori. Abbigliamento da consumato rapper della West Coast, una decina di ragazze mulatte intorno e tanta simpatia canaglia per questa nuova hit del trash: Per amore.

Il piccolo Lucio e la bilancia

E voi che salutavate Rocco Hunt come l’innovativo, il rapper campano, il nuovo che avanza. Il piccolo Lucio ora ama farsi chiamare con il suo vero nome e cognome, un atteggiamento più consapevole e maturo per una svolta musicale che segna un nuovo indimenticabile tassello nella sua scintillante carriera discografica.

A Cesare quel che è di Cesare comunque. Il ragazzo ha stoffa, ha l’atteggiamento giusto, quell’effetto sincopato nella voce che Autotunes non avrebbe saputo dare in modo così genuino e padroneggia le rime come un funambolo sulla corda. Il testo d’amore non è indirizzato a nessuna ragazza in particolare ma alla sua passione per la musica. Il ritornello: “Per amore faccio il rap, il mio cuore ha detto stop. Nun lo può sapè, ha decis prim e me.

Ora, toglietegli le collane in finto ore e fatelo uscire da quel night club. Non è tenerissimo? 22 mila visualizzazioni in 24 ore. Il piccolo Lucio è cresciuto.

Ecco il video

musica.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017