Excite

ITunes, la musica gratuita finisce nel sacco

Il giorno del lancio è finalmente arrivato.
Dopo giorni di attesa e un tira e molla di notizie che volevano rimandato di un numero imprecisato di ore l'evento, alla fine l'"iT-Day" si è svolto secondo programma.

Apple Computer ha ufficialmente inaugurato l'attesa versione del servizio di musica online iTunes compatibile con il sistema Windows, promettendo una più ampia varietà di canzoni e di nuovi servizi per mantenere la sua posizione di leader in un mercato sempre più competitivo.
"Questa non è una versione "baby" di iTunes", si è affrettato a precisare l'amministratore delegato di Apple Steve Jobs in una presentazione nella quale ha mostrato il nuovo software e i nuovi servizi. "Siamo in grado di poter dire che iTunes rappresenta un vero gioiello di tecnologia ed affidabilità, proprio come il suo gemello per Mac".
Il servizio di musica online di Apple darà la possibilità di scaricare a pagamento migliaia di canzoni al prezzo di 99 centesimi cadauna.
Gli accordi con cinque tra le principali major dell'industria mondiale della musica, la Warner Music Group, Emi, Bmg Entertainment, Sony Music Entertainment e Universal Music Group, permettono ad "iTunes" di mettere a disposizione degli utenti più di duecentomila canzoni.
Il prezzo, ma non solo, incontra la soddisfazione degli utenti, se si considera che, a cinque mesi dal lancio dello sito, sono stati scaricati oltre dieci milioni di file.
Il 2003 sembra dunque segnare marcatamente il passaggio dall'offerta della musica gratuita su internet a quella a pagamento nel rispetto del copyright.
La palla passa ora agli utenti. Quanto saranno effettivamente disposti a pagare per ascoltare i loro beniamini?
In attesa di una risposta, i software P2P gratuiti come Kazaa, Grokster e Morpheus sono alla finestra, ricoprendo il loro ruolo preferito, quello di angeli tentatori che, nonostante i tempi poco propizi, trovano sempre un modo per restare a galla.

musica.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017