Excite

'Jacko e le molestie, fu complotto'

A un anno dalla scomparsa arriva la definitiva riabilitazione dell'ex Re del Pop. Aphrodite Jones, autrice di best seller del New York Times e giornalista di Fox News e Discovery Channel, pubblica Michael Jackson - Il complotto, che attraverso una ricostruzione meticolosa e documentata del clamoroso processo per molestie sessuali, cerca di fare luce su quello che l'autrice definisce il 'complotto mediatico-giudiziario' che tentò di distruggere un mito dei nostri tempi.

Guarda le foto del letto di morte di Michael Jackson

Il libro, che arriverà tradotto in italiano nelle nostre librerie il 24 giugno (edito da Alacran), rivela quel che accadde dentro e fuori il tribunale durante il clamoroso processo a Michael Jackson con l'accusa di molestie sessuali nei confronti di un giovane fan rimasto a dormire nel suo Neverland Ranch. Il processo si svolse nel 2005 a Santa Maria, California. 'Ero convinta che fosse colpevole - scrive l'autrice - ma sapevo che l'unico modo per conoscere la verità era andare di persona in tribunale. Per cinque mesi, seduta in aula al fianco di Michael Jackson, mi sono chiesta se avesse realmente abusato di minorenni. Non mi sembrava una persona capace di farlo. Più tardi mi sono resa conto dell'esistenza di un complotto che coinvolgeva gli avvocati dell'accusa e una certa élite mediatica. Al centro, i soldi e la fama'.

musica.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017