Excite

Jacko, ecco l'autopsia

La tata, Grace Rwaramba, lo aveva sostenuto con forza: praticava a Michael Jackson infinite lavande gastriche per liberarlo dai micidiali cocktail farmaceutici che assumeva da anni. E dalle prime indiscrezioni sull'autopsia pubblicate dal Sun – la prima, quella ufficiale effettuata dal coroner di LA – risulta tutto confermato: niente cibo nello stomaco di Jacko, solo pillole.

L'ultima foto di MJ

Il tabloid rivela anche diversi altri aspetti relativi agli ultimi tempi dell'ex re del pop: ridotto a uno scheletro, martoriato dai buchi degli aghi con cui si iniettava analgesici più volte al giorno, il cadavere del cantante appare mangiato dalle 13 cicatrici dovute alle operazioni di chirurgia estetica. Inoltre stava perdendo i capelli: una parte di cuoio capelluto era ormai andata a seguito di un incidente durante uno spot televisivo e Jacko indossava una parrucca al momento della morte.

Il macabro bollettino prosegue con altri particolari: costole rotte per il massaggio cardiaco, lividi su ginocchia e spalle al momento senza ragione e ulteriori lesioni legate all'intubazione. Infine, vicino al cuore sarebbero stati rinvenuti quattro fori di aghi piuttosto spessi, verosimilmente le iniezioni di adrenalina per tentare di far ripartire il battito cardiaco, fiaccato dai farmaci con la botta finale dell'oppiaceo Demerol.

Sugli altri fronti, regna la confusione. L'unico dato certo è che sabato scorso è stata effettuata una seconda autopsia sul corpo di Jackson, ordinata dalla famiglia in un luogo segreto e con medici privati. Mentre sulle esequie – l'ipotesi più accreditata è quella di una doppia celebrazione, privata per la famiglia e pubblica, forse allo Staples center, per i migliaia di fan – e sull'eredità tutto ancora tace.

Guarda la fotostory di Michael Jackson

"La famiglia non ha accesso al testamento" si è lamentato in un'intervista il padre-padrone, Joe Jackson, che ultimamente s'è prodigato in show poco graditi dai fan di fronte all'ingresso della villa di Michael. "Gli avvocati non ce lo lasciano vedere. La famiglia non sa cosa fare. Non sanno nemmeno dove seppellirlo".

musica.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017