Excite

Jean Michel Jarre, un concerto sulla Luna?

Quanto sarebbe bello poter assistere a un concerto organizzato nientemeno che sulla Luna? Ben presto quella che fino a ieri era solo una boutade fantascientifica potrebbe diventare realtà.

L'idea è dell'ecltettico musicista e compositore francese Jean Michel Jarre, arcinoto in tutto il pianeta per le sue colonne sonore e i suoi dischi. Il sessantaduenne lionese, fra l'altro, è specializzato in esibizioni organizzate in location del tutto particolari.

Ebbene, Jarre avrebbe rivelato che il suo amico Arthur C. Clarke, l'autore di 2001: odissea nello spazio, prima di morire gli avrebbe predetto proprio il suo concerto sulla Luna: 'Un giorno, caro Michel, ti esibirai sul nostro satellite'. Il compositore gira ora l'appello al magnate Richard Branson, che si accinge a portare in orbita i primi viaggiatori privati con la sua Virgin Galactic: 'Sicuramente Branson sembra ben equipaggiato per una simile impresa. Mi piacerebbe moltissimo suonare sulla Luna', ha detto.

musica.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017