Excite

Jimi Hendrix: album di inediti in uscita il 5 marzo

  • Youtube

L’annuncio della pubblicazione di un lavoro inedito di Jimi Hendrix è accompagnato da un turbinio di sentimenti che vanno dalla gioia alla curiosità spasmodica, il tutto permeato da un’unica certezza: comunque vada, non potrà passare inosservato.

A tre anni dall'acclamato "Valleys of Neptune" (2010), che conteneva le ultime registrazioni con la formazione classica degli Experience, arriva un nuovo e prezioso album di Hendrix. In questo caso le registrazioni del leggendario chitarrista sono per la prima volta fuori della “Jimi Hendrix Experience”. Si tratta di 12 brani inediti, registrati tra il ’68 e il ’70 in diversi studi di New York, contenuti nel nuovo album “People, Hell & Angels” alle stampe il 5 marzo 2013 dalla Experience Hendrix LLC e Legacy Recordings. L’eredità del chitarrista di Seattle sembra non finire mai. Infatti, solo tre anni fa c’è stata la pubblicazione del bellissimo album Valleys of Neptune, una raccolta di inediti registrati nel ’69.

Sul disco, le tracce non pubblicate in "First Rays of the New Rising Sun", brani che il geniale chitarrista non riuscì a decidere se includere o meno. L’album sarebbe stato un altro doppio, il seguito ideale di “Electric Ladyland”, zeppo di registrazioni molto sperimentali, come spiegano anche sul sito ufficiale: “Hendrix gioca con fiati, tastiere, percussioni e una seconda chitarra, mentre esplora nuove svolte al suo leggendario lavoro con la chitarra”. Un’uscita importante che ci conferisce la possibilità di attingere all’animo di uno dei musicisti più importanti degli ultimo cinquanta’anni, lasciandoci anche, però, quell’inevitabile retrogusto di amarezza legato all’esistenza e alle vicende personali dell’artista.

Secondo la classifica stilata nel 2011 dalla rivista Rolling Stones, Jimi, all’anagrafe James Marshall Hendrix (Seattle, 27 novembre 1942) è stato il più grande chitarrista di tutti i tempi, precedendo in questa speciale classifica Eric Clapton e Jimmy Page. Morì a Kensington (Londra), il 18 settembre 1970, all’età di 27 anni, per una overdose di barbiturici.

musica.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017