Excite

John Lydon - The Best British £1 Notes

Etichetta: Virgin - Voto: 7
Brani migliori: n.p.

In epoca di revival e riflusso, un megalomane come John Lydon non poteva perdere l'occasione, offertagli dalla Virgin, di compilare una sua biografia musicale e pubblicarla su DVD (ma anche in versione audio su CD) con l'ineffabile titolo di The Best British £1 Notes.
Nulla di nuovo, se conoscete il tipo


Un po' di provocazione, il punk'n'roll degli esordi, la sperimentazione coraggiosa dei primi anni 80 fino alle innumerevoli collaborazioni e la scarna (e deludente) carriera solista.
In definitiva è tutto qui. Anche se verrebbe da pensare, visto il taglio del personaggio, potrebbe essere più che sufficiente.
E in effetti, una bella raccolta che prende in esame Sex Pistols, P.I.L, Leftfield e qualche episodio della carriera solista di Lydon potrebbe anche risultare piacevole. Se poi ci soffermiamo a leggere le note di copertina e vien fuori che di Anachy in the UK è finalmente pubblicatala la prima versione della EMI (finora appannaggio solo di qualche collezionista e di un paio di bootleg), che la The Body dei P.I.L è quella con il testo originale, senza censure, finora rimasto inedito Beh, direi che ce n'è abbastanza per appassionarci.
Attorno a questo, alcuni indimenticabili classici già abbondantemente presenti nel nostro scaffale di vinili, aiutano a smuovere l'effetto nostalgico e gli inevitabili paragoni con la scena attuale: Autentici hit come God save the Queen, Deat disco, This is not a Love Song e Rise, vicine alle esplosive collaborazioni con Afrikaa Baambaata/TimeZone (World Destruction) e Leftfield (Open Up) appaiono, una in fianco all'altra, con una luce che le rende ancora più belle. E ciò che maggiormente sorprende è il loro sapore moderno. Sarà che non abbiamo mai smesso di sentirle e che ancora oggi (soprattutto in UK) le radio hanno continuato a trasmetterle, ma il loro suono non appare affatto invecchiato, tutt'altro.
A impreziosire ancora di più l'opera, nell'edizione DVD, ci sono due estratti dalle reunion targate 1996 e 2002 dei Sex Pistol, ed alcuni missaggi alternativi (due appannaggio della mitica Albatross) di un paio di tracce del leggendario "Metal Box". Nella versione in CD, invece, vi è l'immamcabile traccia inedita (appositamente per questa raccolta) intitolata Rabbit Song.

"The Best Of British £1 Notes" (DVD):
1. Anarchy in the UK (original EMI version)
2. God Save The Queen
3. Public Image
4. Death Disco
5. This is Not a Love Song
6. Bad Life
7. World Destruction
8. Rise
9. Home
10. Seattle
11. The Body (uncensored version)
12. Warrior
13. Disappointed
14. Don't Ask Me (title version)
15. Cruel
16. Covered
17. Open Up
18. Sun
Extras:
1. Pretty Vacant - Finsbury Park 1996
2. Bodies - Phoenix Festival 1996
3. Silver Machine - Crystal Palace 2002
4. Death Disco (audio, unedited monitor mix)
5. Albatross (audio, unedited monitor mix)
6. Albatross (audio, 'Melodrama' mix)

"The Best Of British £1 Notes" (Audio CD):
1. Anarchy In The UK - Sex Pistols (Original EMI Version)
2. Public Image - PIL
3. This Is Not A Love Song - PIL
4. Open Up - Leftfield/Lydon
5. Rise - PIL
6. Don't Ask Me PIL (Title)
7. Seattle - PIL
8. Holidays In The Sun - Sex Pistols
9. Death Disco - PIL
10. Flowers Of Romance - PIL

11. World Destruction - Time Zone
12. Warrior - PIL
13. Disappointed - PIL
14. Sun - John Lydon
15. Bad Life - PIL
16. Home - PIL
17. The Body PIL (Uncensored)
18. Cruel - PIL
19. God Save the Queen - Sex Pistols
20. The Rabbit Song John Lydon


Esisiste anche una versione in doppio CD, con un secondo disco così compilato:
1. Death Disco PIL (12 Mix)
2. Poptones - PIL
3. Careering - PIL
4. Religion - PIL
5. Banging The Door - PIL
6. The Pardon PIL
7. Rise PIL (12 Mix)
8. Disappointed PIL (12 Mix)
9. Warrior PIL (12 Mix)
10. Acid Drops - PIL
11. Open Up Leftfield/Lydon (Full Vocal Mix)
12. God Save The Queen - Sex Pistols (Dance Mix)

musica.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017