Excite

Justin Bieber arrestato di nuovo in Canada per guida pericolosa e aggressione

Il lupo perde il pelo ma non il vizio, soprattutto se si parla di Justin Bieber. Dopo l'arresto per guida in stato di ebrezza dello scorso gennaio e la denuncia per aggressione, il cantante non si ferma: è stato infatti arrestato, ancora una volta, per aggressione e guida pericolosa.

Guarda l'Ice Bucket Challenge di Justin Bieber

L'episodio questa volta si è consumato in Canada. Il cantante avrebbe infatti tamponato un furgone a Path Country venerdì scorso. L'episodio però non si sarebbe chiuso con il tamponamento ma sarebbe continuato con una rissa.

Secondo quanto riportato dalla CNN, infatti, la popstar e i conducente del furgone, dopo lo scontro tra i mezzi, sarebbero arrivati alle mani dopo una violenta lite: questo è quanto ha dichiarato un poertavoce della polizia dell'Ontario.

Nessun commento dallo staff di Bieber e dal cantante stesso. Certo è che nell'entourage si starà respirando un'aria di imbarazzo, soprattutto perché il cantante si sta facendo notare soprattutto per le sue performance giudiziarie, più che per quelle musicali.

Solo poche settimane fa, infatti, la popstar si è dichiarata colpevole dopo l'arresto a Miami per corse clandestine e guida in stato d'ebbrezza per dei fatti di gennaio e ancora prima per il lancio delle uova a danno del suo vicino di casa. Non solo: Bieber era già stato incriminato per aggressione in Canada, a Toronto, e per quel reato dovrà presentarsi davanti al giudice il prossimo 29 settembre.

Lo spirito rissoso di Justin Bieber, insomma, non accenna in nessun modo a placarsi. Il suo caratterino è venuto fuori recentemente anche in un'altra rissa, quella che l'ha visto scontrarsi con l'attore Orlando Bloom a causa dell'ex moglie Miranda Kerr. Che Bieber stia considerando di lasciare la carriera di cantante per provare quella del fuorilegge a tempo pieno?

musica.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017