Excite

Justin Bieber: ecco il video dell'alcol test alla stazione di polizia di Miami

  • youtube

È stato pubblicato il video dell'alcool test di Justin Bieber presso la stazione di polizia di Miami Beach, al momento dell'arresto con il cantante Khalil Amir Sharieff per corse clandestine. A quanto pare la polizia di Miami sta diventando una specie di casa di produzione cinematografica per Justin, che era già stato visto protagonista di un altro video che lo mostrava poco dopo il momento dell'arresto per guida in stato di ebbrezza e corse clandestine, mentre si aggirava baldanzoso nella sala di attesa prima di essere condotto in cella.

Scopri le 15 prove che Justin Bieber non è più un bravo ragazzo

In questo nuovo video vediamo che Justin, effettivamente, non riesce a camminare molto dritto, i suoi piedi tentano di mettersi l'uno di fronte all'altro, ma il ragazzo sperimenta una certa difficoltà nel farlo con la rilassatezza e la facilità di una persona sobria. Il suo compare Sharieff è, invece, seduto su una sedia lì di fianco e si tiene la testa tra le mani, forse conscio della gravità della situazione. Comunque, in questa circostanza, i due non erano stati ufficialmente accusati di nulla, mentre tutt'altra storia è quella dell'arresto avvenuto mentre Bieber era alla guida della sua lamborghini gialla in compagnia della sua ex o non fidanza Chantal.

Diversi video sono stati trattenuti su richiesta dell'avvocato di Bieber, tra cui quattro parti in cui si vede il cantante urinare in un contenitore per il test antidroga. I video verranno esaminati in privato dal giudice William Altfield, che sarà all'udienza la prossima settimana rispetto al possibile rilascio o meno di queste immagini. Per quanto riguarda le accuse, Bieber si è dichiarato non colpevole dei capi di imputazione che sono: corse clandestine, resistenza all'arresto e guida con una patente non valida. I test sul tasso alcolico, invece, avevano dimostrato che Justin aveva un volume alcolico minore a 0.02 nel sangue, anche se nel test delle urine erano state rilevate tracce di marijuana e Xanax, una farmaco antidepressivo.

Le fantastiche avventure di Justin, comunque, non si concludono qui. Infatti giusto poco fa sono stati arrestati una sua guardia del corpo e il suo autista, sospettati di aver rubato la macchinetta fotografica alla fotografa Sandy Springs. La Springs stava attendendo fuori dalla casa di Atlanta della star, quando è stata invitata ad andarsene, ma è stata pedinata dalla guardia del corpo e dall'autista. I due la hanno avvicinata in un parcheggio e le hanno preso la macchinetta portandosela a casa di Bieber. Ancora non si sa nulla della petizione che era passata alla Casa Bianca per la sua espulsione dal suolo Americano. Insomma, Justin è sempre al centro dell'attenzione per la polizia di tutto il mondo, che sia o meno il protagonista della storia che c'è da raccontare.

Guarda il video dell'alcool test di Justin Bieber

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017