Excite

Justin Bieber: malore durante il concerto di Londra, il video

  • Getty Images

Brutte notizie arrivano nuovamente da Londra. Justin Bieber, il cantante canadese, idolo delle teenager, si è sentito male durante lo show alla O2 Arena collassando sul palco. Solo qualche giorno fa’ la notizia di un suo ritardo sul palco nella stessa location aveva fatto imbestialire i fan, rimasti ad attenderlo per quasi due ore. Bieber a Londra si è esibito in tre delle quattro date in programma nell'ambito del suo tour mondiale "Believe".

Dopo il malore avvenuto nella notte di giovedi 7 marzo, il cantante fa sapere di sentirsi meglio. Il ricovero in ospedale è stato solo di controllo. La sue condizioni non sono preoccupanti e il 19enne si starebbe riprendendo in fretta. Il celebre sito di gossip TMZ ha riferito che una fonte vicina a Bieber ha rivelato che il cantante si 'sentiva stordito' durante il concerto. Il suo rappresentante ha dichiarato al canale "E! News" che il personale di emergenza gli ha dato dell'ossigeno. "Ha insistito per finire lo show", ha aggiunto, prima di essere trasportato in ospedale.

Bieber che ha ringraziato prontamente su Twitter tutti i suoi fan che si sono preoccupati per lui sarebbe stato immediatamente soccorso attraverso la somministrazione di ossigeno. Secondo quanto riferisce un testimone Bieber si sarebbe sentito male annunciando prima di non riuscire a respirare e poi di voler bere. Il concerto è stato interrotto per una mezz'ora tra il dispiacere e i pianti di molti presenti. Poi è ripreso, ma al termine il cantante è stato portato in ospedale per controlli. I successivi concerti di Bieber previsti nella capitale britannica al momento non sono stati annullati.

Sempre oggi tra l’altro LaPresse riporta che il rocker ex Oasis Noel Gallagher si è scagliato contro Justin per il grosso ritardo sul palco di Londra durante la seconda data, trovando giusta la reazione dei genitori dei fan di Bieber e condividendo il loro turbamento. Padre di tre bambini il cantante britannico ha compreso lo stato d’animo di quei genitori costretti ad aspettare due ore insieme ai propri figli in lacrime. “Non so bene chi sia e non ho un’opinione su di lui, ma quel che è successo non è divertente”.

Insomma un periodaccio povero Justin, chissà se il ritardo non sia connesso con quanto accaduto ieri nuovamente sul palco del tour? Speriamo solo che non sia nulla di grave. Auguri Justin!

Ecco il video del malore sul palco della O2 Arena di Londra:

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017