Excite

Kanye West, la Gdo Usa censura la cover del nuovo disco

Pasticci per Kanye West. La copertina del suo nuovo album, My beautiful dark twisted fantasy, è stata censurata dai grandi distributori sul mercato statunitense. Motivo? L'artwork, che consiste in un'illustrazione raffigurante una donna bianca, nuda, alata e senza braccia seduta su un uomo di colore, anch'esso nudo, che tracanna da una bottiglia. Insomma, un'immagine a dir poco grottesca. Sicuramente brutta, ma pur sempre anonima rispetto alle schifezze in circolazione.

La copertina non è andata giù ai responsabili delle gigantesche catene tipo Wal-Mart. Pare addirittura che abbiano intimato al rapper di cambiare immagine: 'La cosa curiosa è che negli anni Settanta le copertine dei dischi usavano spesso le nudità, in modo artistico e molto attuale. Adesso, che si commercializza ogni sorta di prodotto, la gente sembra essersene completamente dimenticata – ha detto il cantante – il fatto è che io non penso al giudizio di Wal-mart quando penso alle copertine dei miei dischi. Certo, voglio venderne, e parecchi, ma non a discapito della mia creatività'.

Guarda le foto di Kanye West live

In realtà, in passato la Gdo americana ha chiuso un occhio su molti artisti e diverse copertine scabrose: 'Perché i Nirvana, in Nevermind, hanno potuto mettere in copertina la foto di un essere umano nudo, mentre io ho problemi con una caricatura di un mostro immaginario?'.

musica.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017