Excite

Karima, non si risolve la bagarre del pezzo sanremese

Gianmarco Mazzi, direttore musicale del Festival di Sanremo e Mimmo D’Alessandro, manager di Karima hanno risposto all'Adn Kronos rispetto allo strano caso della canzone Come in ogni ora (leggi tutto qui).

Queste le dichiarazioni del primo: "Le modalità con cui si è presentata Karima sono regolari. Bacharach è il produttore e il direttore degli arrangiamenti, gli autori del brano presentato a Sanremo sono Karima Ammar e Mario Menicagli mentre la musica è firmata da Piero Frassi".

Queste, invece, le risposte del secondo: "Hanno sbagliato sulla compilation. Quello che fa fede è il deposito in Siae firmato Frassi-Ammar. Dopodichè il brano è prodotto e arrangiato da Bacharach. Nella fretta dei mille impegni sanremesi qualcuno si è sbagliato a trscrivere gli autori sulla compilation".

Leggendo attentamente, tuttavia, quelli di Rockol – che ieri avevano sollevato la questione – fanno notare che salta all'occhio una netta discrepanza fra le due dichiarazioni. Secondo Mazzi, il brano è firmato Ammar-Menicagli-Frassi, come riportato nel cd di Karima. Secondo D’Alessandro, il deposito in Siae è firmato Ammar-Frassi. Segno che non si è risolta la polemica di qualche giorno fa in merito all’effettiva paternità del testo della canzone.

Ne aveva scritto anche Affariitaliani.it: "'Dopo il festival sarà guerra'. Lo dichiara ad Affaritaliani.it Mimmo D'Alessandro, titolare della società D'Alessandro & Galli che gestisce la carriera di Karima. Secondo il produttore, Mario Menicagli non è fra gli autori della canzone Come in ogni ora. Quindi, le sue rivendicazioni sono prive di fondamento. 'Sono choccato' - afferma D'Alessandro - 'c'è gente che farebbe qualunque cosa pur di apparire sui mezzi di comunicazione. Menicagli è solo un amico a cui Karima ha fatto leggere il testo della canzone, come è consuetudine nel nostro ambiente. Questo non fa di Menicagli un autore. Mi ha sorpreso che il giornalista del Corriere di Livorno abbia pubblicato la dichiarazione di Menicagli senza controllare che fosse vera. Al giornalista sarebbe bastato telefonarmi per conoscere la verità. Comunque, la storia non finisce qui. Lascerò passare il festival di Sanremo, perchè Karima ha bisogno di stare tranquilla, poi denuncerò Menicagli, il giornalista e il Corriere di Livorno'.

Karima - Come in ogni ora

musica.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017