Excite

Kill your Toys vol. 2 @ Roma!

Chi non è stato turbato, almeno una volta, dalla fastidiosa musichetta dei Teletubbies? Chi, vedendo quei quattro pupazzoni con lo sguardo inebetito e la vocina stridula, non ha pensato almeno una volta "li ucciderei"? Bene, questa è l'occasione per farlo. Scegliete voi: se impiccarli alle loro gioiose altalene, scatenare una sassaiola sulle loro ridenti colline, prenderli a colpi di bazooka e far scorrere il sangue sul verde mondo dei Teletubbies. Lanificio 159 e Raindogs, già accusati di omicidio colposo nei confronti del povero piccolo Winnie the Pooh, tornano per un altro truce attentato. Ma questa volta si tratterà di omicidio plurimo (i Teletubbies sono quattro!), per cui la vostra complicità è necessaria!

Trova l'evento su Excite Bynight!

Non vogliamo istigarvi a delinquere, ma l'invito del Lanificio 159 è chiaro: Kill your Toys. Ovvero: "uccidi i tuoi giocattoli", uccidi le stars della tua infanzia. Vittima di turno, per l'appunto, non una ma ben quattro, "personaggi ridicoli, demenziali, incomprensibili nell’aspetto e nella parola per alcuni, teneri pupazzoni colorati tutti da coccolare per altri", i malefici Teletubbies. La scena del crimine sarà sempre la stessa, il Lanificio: perchè l'assassino torna sempre sul luogo del delitto.

La crew presenta il secondo appuntamento con il web contest di arti grafiche nel quale gli artisti partecipanti si sfidano a dissacrare con le loro creazioni alcune delle più conosciute icone del mondo dei giocattoli. Un "unconventional event" dedicato ai killers (per gioco) del nuovo millennio: grafici, illustratori, artisti del settore che, partecipando al contest “giocheranno al massacro” delle vittime designate, con stile, forma e tecnica personali. L'arma del delitto, ovviamente, è quella dell'arte grafica oltre che quella musicale con il sound techno-elettronico a fare da colonna sonora all’evento. Oltre agli artisti del mondo grafico e visuale, gli "special killers" infatti saranno loro, i djs, resident nazionali e special guests di fama internazionale, complici ideali assieme ai voi dei grafici “assassini” nell’uccisione artistica dei poveri toys di turno.

In line up per il "Funeral Party" dei Teletubbies ci sarà anzitutto il resident, un nome che ha fatto la storia dell'elettronica d'avanguardia in Italia, Francesco Zappalà (Tractorecords), poi Diletti e Zoiberg, direttamente da casa Raindog. Il loro sound innovativo, originale e in continua evoluzione, renderà infatti ancora più dissacrante l’evento invitando il pubblico al divertimento, un po' sadico per dirla tutta. Alle visual MrKoch e tra gli artisti all'opera anche Sette e Vandals.

Armatevi di fionde, taniche di benzina, e tutti gli strumenti di tortura più sadici per mettere fine ai poveri Teletubbies! Finchè il sole (col bimbo dentro, un'altra assurdità paranoica della sigla Teletubbies) smetterà di sorgere sulla verde collina dei giochi e "Teletubbies-Teletubbies! NON farann più Ciao!" (farebbe così la sigla del cartoon, pregna di significato!) E se non riuscite a fare un salto al Lanificio...divertitevi con questo giochino sul web: Kill the Teletubbies!

Uccidi più Teletubbies possibili entro il tempo limite servendoti delle armi e delle munizioni concesse.
Kill the Teletubbies

musica.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017