Excite

Killers, pausa di un anno

Dopo il grande successo, bisogna avere anche la lucidità per fermarsi a riordinare le idee. Esattamente quel che accadrà ai Killers, dei quali si saprà poco o nulla per un annetto buono. Dopo anni trascorsi su e giù dai palchi, e soprattutto dopo il clamoroso boom dell'ultimo disco Day & Age uscito nel 2008, è arrivato il momento di una lunga pausa.

La band di Brandon Flowers, terminato l'ultimo giro di concerti in Australia dal 13 al 21 febbraio, sospenderà ogni attività. 'Non sono sicuro che tutti abbiano capito che questi in Australia sono i nostri ultimi concerti per un bel pezzo - ha detto il chitarrista Dave Keuningè da un sacco di tempo che non facciamo altro che fare dischi e andare in tour; probabilmente non abbiamo fatto altro negli ultimi sei anni. Magari c'è qualcuno che crede che possiamo andare avanti in questo modo per sempre, e invece è arrivato il momento di fermarci. Per un po' di tempo ho voglia di essere me stesso e di fare quello che mi passa per la testa'.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017