Excite

La mamma di Giuliano Sangiorgi racconta com'era da bambino

  • Facebook

E' uno dei cantanti più stimati dal pubblico, Giuliano Sangiorgi, frontman dei Negramaro è una delle voci migliori nel nostro panorama musicale. Ma com'era da bambino? Lo ha raccontato mamma Carmelina, l'unica vera donna della sua vita.

"Quando i miei ragazzi delle Elementari mi chiedono quale sia il segreto del suo successo, io rispondo: lo studio. Altrimenti, aggiungo, dove andrebbe a pescare quei testi che gli escono così, all'improvviso, di getto? Lo vedi chiudersi in stanza e uscirne poco dopo con un capolavoro. Fa tutto lui. Parole e musica. Poi alcune le dà. A Patty Pravo. A Elisa. A Malika Ayane. Ad Andrea Bocelli. A Celentano, con l’ultima “Io non ricordo”. E a Mina. Quanto lo emoziona, Mina. Lei lo chiama e gli dice 'Giulià, mandami du’ scarti..." ha raccontato la mamma del cantante salentino che ha aggiunto: "La prima volta che lo sentimmo strimpellare in cameretta, avrà avuto 8 anni. Aveva rifatto una canzone dei Deep Purple, eco dei gruppi inglesi che ascoltava il fratello. Incredibile".

L'omaggio di Giuliano Sangiorgi a Amy Winehouse

Infine ha raccontato la signora Sangiorgi: "Sa cosa m’ha detto una volta da piccolino? 'Mamma, che bella famiglia siamo. Gli altri pensano alle cose materiali, noi pensiamo ai valori'. La lealtà, il rispetto, l’amicizia. Riferimenti sacri". Che sia questa sua purezza d'animo il vero valore aggiunto di Sangiorgi e dei Negramaro?

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017