Excite

La Russia si prepara a rendere illegale lo stile emo

Per dare una regolata al movimento emo in Russia, l'attuale governo sta pensando ad una legge fortemente censoria che renda illegale lo "stile emo": la legge dovrebbe interessare siti web emo, band ed il modo di vestirsi all'interno delle scuole e degli edifici governativi.

Secondo la Duma di Stato, molto critica nei confronti della cultura emo, questa tendenza giovanile favorisce comportamenti anti sociali e osanna il suicidio: gli emo sono descritti come teenager che vestono di nero, con piercing e la classica frangia che copre metà del viso.

Le proteste dei ragazzi e della varie band emo russe non si sono fatte attendere e portavoce della protesta è stato Dmitry Gilevich, leader della band Maio che ha apertamente criticato l'iniziativa governativa dicendo che "esprimere emozioni psicologiche non è vietato dalla legge": sono anche previste proteste pubbliche per i prossimi giorni, ma i crtici della cultura emo sembrano inamovibili.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017