Excite

Lady Gaga chiude con il manager storico Troy Carter a pochi giorni dalla pubblicazione di "Artpop"

  • Facebook ufficiale Lady Gaga

di Martina Pugno

Che i risultati di vendita riscossi dai più recenti singoli di Lady Gaga siano colpa di un pessimo lavoro da parte del suo manager? Nel dubbio, la cantante ha deciso di proseguire per la sua strada, che per la prima volta dopo sei anni di carriera non affiancherà quella di Troy Carter.

A dividere i due, al lavoro insieme sin dal 2007, pare siano state delle non meglio specificate divergenze artistiche, anche se nessuna delle due parti al momento ha rilasciato dichiarazioni ufficiali in merito. La notizia della separazione artistica arriva ad appena poche ore dalla pubblicazione di “Dope”, terzo dei brani che Lady Gaga ha deciso di rilasciare settimanalmente in attesa della pubblicazione di “Artpop”.

Lady Gaga e Troy Carter, insomma, non saranno insieme a festeggiare l'eventuale successo del disco, in arrivo il 12 novembre. La notizia giunge a sorpresa dopo le dichiarazioni dello stesso Carter rilasciate pochi mesi fa, dalle quali traspariva un solido equilibrio tra i due: “Il nostro rapporto è impostato in modo tale che a Lady Gaga toccano il 95 per cento delle decisioni artistiche e a me il 95 per cento delle decisioni di business”.

Chiunque sarà ora a curare gli interessi della popstar, di certo non avrà vita facile accanto ad un'artsta che vanta la fama di essere particolarmente esigente e severa sia con se stessa sia con il suo entourage. D'altra parte, anche Carter non sembra essere destinato a risentirne particolarmente: nelle sue scuderie restano artisti di fama internazionale del calibro di John Legend. E forse ora il manager avrà più tempo libero per scovare un nuovo talento in grado di dare del filo da torcere alla sua ex pupilla...

Ascolta "Dope" di Lady Gaga

musica.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017