Excite

Lady Gaga è stata violentata a 19 anni, la confessione al The Howard Stern Show

  • Facebook Lady Gaga

Lady Gaga rivela di essere stata violentata quando aveva 19 anni, la confessione arriva durante un'intervista radiofonica al The Howard Stern Show. L'argomento sul passato della Germanotta è venuto fuori quando Stern stava commentando con l'artista il significato della canzone “Swine”, contenuta nel suo ultimo album ARTPOP. Gaga ha risposto che “la canzone parla dello stupro, di demoralizzazione, parla di rabbia e furia e passione, e io ho molto dolore che voglio rilasciare”.

Guarda gli scatti hot su Instagram di Lady Gaga che interpreta Afrodite

Lady Gaga parla di come ha affrontato lo stupro e la sua situazione psicologica dopo questa violenza, la musica l'ha aiutata certamente e la cantante dice al microfono di Stern “Ho passato delle cose orribili, su cui sono in grado di ridere ora, perché ho fatto un sacco di terapia mentale e fisica e la terapia emozionale, per guarire nel corso degli anni”.

Le affermazioni di Lady Gaga sul suo stupro avvenuto meno di 10 anni fa sono molto forti, l'artista fa un vero e proprio tuffo nel passato quando racconta la sua situazione all'epoca. “Andavo alla scuola cattolica e poi sono accadute tutte queste cose pazzesche, e mi chiedevo 'Oh, è così che sono gli adulti?'”, continua Gaga affermando anche che lei era “uno scudo della vera me stessa a un certo punto. Non ero me stessa. Per essere corretti, avevo 19 anni”.

Lady Gaga parla anche dell'uomo che l'ha stuprata dicendo che non lo ha mai affrontato dopo la violenza. “Non so come reagirei – afferma l'artista – Mi terrorizzerebbe. Mi paralizzerebbe” e aggiunge che “l'ho visto una volta in un negozio ed ero paralizzata dalla paura. Solo quando sono diventata un po' più grande ho capito e mi sono detta 'Wow, è stato un vero casino'”. Gaga all'epoca decise di affrontare tutto da sola e di non parlarne perché non voleva venire bollata da tutti e giudicata per ciò che faceva solo rispetto allo stupro subito.

musica.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017