Excite

Lana Del Rey: "Meet Me in the Pale Moonlight", il nuovo singolo 2014 vittima del leak. Audio

  • Getty Images

Il nuovo singolo di Lana Del Rey è stato vittima di un leak online, almeno così sembra quando si ascolta “Meet Me in the Pale Moonlight”. La canzone sembra essere uno dei brani registrati per il nuovo album “Ultraviolence”, ma, probabilmente, non verrà più inclusa all'interno della tracklist. Non è la prima delle possibili canzoni di Lana Del Rey che finiscono vittima di un leak online, qualche tempo fa ne uscirono diverse una dopo l'altra e la cantante non ne era affatto felice.

Guarda l'annuncio di Ultraviolence di Lana Del Rey

L'attesa per l'uscita di “Ultraviolence” si è fatta tale che i fan non riescono a trattenersi dai tentativi di scoprire quale sarà la prossima canzone che potranno cantare ai suoi concerti. Ascoltando “Meet Me in the Pale Moonlight” si capisce che, anche se fosse una demo, sarebbe ben studiata e registrata. Sia dal sound che dal cantato si potrebbe affermare che sarebbe pazza a non inserirla nel suo nuovo album ma, dopo le ultime dichiarazioni di Lana sui leak, è probabile che la canzone rimanga fuori dai giochi. La cantante, infatti, è disperata per tutta questa fuga di canzoni, perchè le sembra che troppo spesso vengano pubblicati brani che lei vorrebbe includere ma che, una volta finite online grazie ai leak, non potrà più utilizzare.

Lana non è solo vittima di leak musicali, ma è stata anche al centro dell'attenzione per un video girato da alcuni suoi fan russi che, durante un incontro, le avevano chiesto quando sarebbe uscito “Ultraviolence” e lei, senza pensarci troppo aveva risposto “Il 1° maggio”. Accortasi poi che la stavano riprendendo con uno smartphone, Lana ha subito fatto retromarcia dicendo che lei pensava che forse l'album sarebbe uscito in quel giorno, arrampicandosi sugli specchi con non molto successo. Che la casa discografica abbia deciso di anticipare o posticipare l'uscita dell'album non è ancora chiaro ma, viste le poche novità a riguardo e la mancanza di annunci, è molto probabile che non sarà maggio la data fortunata ma un periodo successivo, forse in estate o anche verso la fine dell'anno.

Lana aveva parlato di “Ultaviolence” come un album talmente bello che le faceva dimenticare totalmente il suo primo disco. La cantante si dice innamorata del suo nuovo lavoro e che sente un legame romantico con questo album. Per ora Lana sarà impegnata in alcune date in America nei mesi di maggio e giugno, è stata anche confermata la sua presenza al Glastonbury Festival di quest'anno. La cantante ha anche partecipato alla colonna sonora del film “Maleficent” della Disney, con una bellissima reinterpretazione dark della canzone “Once Upon A Dream”.

Ascolta “Meet Me In The Pale Moonlight” di Lana Del Rey

musica.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017