Excite

Laura Pausini è il nuovo coach di La Voz Espana 2015, la versione iberica di The Voice

  • Facebook Laura Pausini - Foto di Leandro Emede

È un altro importante traguardo a livello internazionale, quello appena raggiunto dalla nostra Laura Pausini. Dopo il grande successo ottenuto nel ruolo di coach a La Voz Mexico, versione “latina” di The Voice, la cantante italiana è stata scelta per lo stesso ruolo e lo stesso programma da un altro paese che va matto per la voce nostrana più famosa nel mondo: la Spagna.

Laura Pausini vestita da Morticia Addams, le foto

Laura Pausini infatti sarà la coach dell'edizione 2015 di La Voz Espana. Gli iberici sono notoriamente grandi amanti di Laura e dopo aver visto il suo carisma come coach nella versione messicana del programma, non hanno potuto fare a meno di coinvolgerla in prima persona.

L'annuncio è stato dato dal team di The Voice e confermato dopo poche ore dalla stessa Laura, che si è detto entusiasta di questa nuova esperienza. Laura Pausini siederà sui “troni” di The Voice accanto ad altri tre big della musica spagnola: Alejandro Sanz, Malú e Antonio Orozco.

Devo ringraziare ancora una volta mio babbo che più’ di 20 anni fa mi convinse a cantare e a parlare in spagnolo - commenta su Facebook Laura - perché è grazie a questi anni di viaggi e passione per la musica cantata in altre lingue se oggi posso permettermi di accettare gli inviti che ricevo dai programmi tv stranieri. Imparare le lingue mi è servito a crescere, a capire e a confrontarmi con tante persone che oggi mi accolgono nelle loro nazioni come se fossi a casa".

La decisione di La Voz Espana di scegliere Laura Pausini come coach, se da una parte ha galvanizzato ed entusiasmato i fans latini della cantante, dall'altra ha fatto “arrabbiare” quelli italiani, che da anni chiedono a gran voce ai produttori televisivi italiani di scegliere un'icona della musica come Laura Pausini come giudice di un nostro talent show canoro: una scelta che effettivamente, viste le doti riconosciute a livello mondiale di Laura, dovrebbe essere pressoché automatica. A quanto pare però, sono le stesse produzioni italiane a non aver mai contattato la Pausini e ad averla considerata come potenziale giudice. A confermarlo è la stessa cantante nel lungo post su Facebook in cui ha commentato il suo accesso a La Voz Espana.

In Italia non ho ricevuto proposte per fare la coach di “The Voice of Italy” e lo dico per chiarire le voci che sono girate in questo periodo in alcune testate giornalistiche. Ma per l’Italia, dopo aver per la prima volta condotto con grande emozione uno spettacolo tutto mio (“Stasera Laura” andato in onda in primavera su RAI 1), sogno qualcosa di speciale che spero di poter realizzare presto”. Insomma, Laura non esclude affatto un suo futuro nella televisione italiana, non si sa se come giudice o come “show woman”; per ora si farà le ossa fuori dall'italia, ma molti sono pronti a scommettere che il debutto della Pausini sul piccolo schermo nazionale sia decisamente vicino.

musica.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017