Excite

Liam Gallagher: "Ho rischiato di morire per una m&m"

  • Facebook ufficiale Beady Eye

Una rockstar come Liam Gallagher può presumibilmente temere che sia qualcuno degli eccessi della vita da rocker ad ucciderlo; il leader dei Beady Eye non avrebbe però mai immaginato che a fargli rischiare seriamente il decesso sarebbe stata una m&m, per l'esattezza di colore blu. Eppure, questo è quanto recentemente raccontato dal musicista, che per colpa dello snack si è ritrovato in serio pericolo.

E' proprio tramite uno shock anafilattico che il rocker ha scoperto di essere allergico alle noccioline: una scoperta che ha rischiato di costargli molto cara e che Liam Gallagher ha raccontato nel corso di un pranzo al Red House Restaurant, a Londra: “Ho fatto un bel po' di cose nella mia vita, ma mai, mai avrei pensato che una f****** m&m blu sarebbe stata una di quelle che mi avrebbero potuto uccidere”.

Prosegue Liam: “Ero in albergo in vacanza e sono andato al mini bar. Ero annoiato e affamato, mi sono sempre piaciute le m&ms, così le ho prese. Ne ho mangiata una blu. Subito la mia bocca ha iniziato a gonfiarsi e mi si è stretta al gola. Sono dovuti intervenire i medici immediatamente. Mi è successo ancora un paio di settimane dopo, e ora devo andarmene in giro con una siringa per i casi di emergenza” (Fonte “The Sun”).

Con Liam Gallagher vivo e in salute, i fan possono stare tranquilli: nessuna m&m impedirà la pubblicazione del nuovo album dei Beady Eye, atteso per l'11 giugno, che si intitolerà semplicemente “Be”. Il disco è stato anticipato dal singolo “Flick of the Finger”. I Beady Eye presenteranno i nuovi brani dal vivo anche in Italia, con una data già programmata per il 6 luglio a Pistoia, in occasione del celebre festival blues cittadino.

Guarda il video di "Flick of the Finger" dei Beady Eye

musica.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017