Excite

Lily Allen, cover di "Womanizer" della Spears

Una battaglia che potremmo definire "telematica" quella in corso tra le due cantanti Lily Allen e Britney Spears. Al centro, il singolo di quest'ultima con tanto di cover, "Womanizer".

Guarda la gallery dedicata a Lily Allen - Guarda la gallery dedicata a Britney Spears nel video Womanizer

La britannica Allen ha infatti omaggiato la collega americana con una cover del pezzo che ha lanciato il suo nuovo album, "Circus". A presentare ufficialmente la rivisitazione del brano ci ha pensato il dj Mark Ronson, caro amico di Lily nonché produttore di Amy Winehouse.

Durante la messa in onda del suo programma del venerdì sera sulla East Village Radio di New York, Ronson ha così fatto ascoltare la premiere della traccia di Lily, una versione molto più scarna e semplice rispetto a quella originale. Il pezzo, comunque, non sarà messo in vendita, ma resterà disponibile in rete.

Intanto Allen, che ha già lavorato con Ronson per il suo primo album "Alright Still" - nominato ai Grammy Award nel 2008 come Best Alternative Music Album - è pronta a pubblicare il suo secondo lavoro. Appuntamento il 6 febbraio 2009 con l'uscita di "It's Not Me, It's You". La cantante ha così commentato i suoi nuovi 12 brani, anticipati dall'inedito "The Fear": "Abbiamo deciso di provare a migliorare il suono dei brani. Volevamo canzoni più eteree, più reali. Sono cresciuta molto come persona e spero che questa produzione lo rispecchi. Per ottenere il massimo ho mixato infatti diversi stili musicali: jazz, country, western e dance music".

"Womanizer" - Lily Allen
"Womanizer" - Britney Spears

musica.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017