Excite

Lily Allen stacca tutto: basta Twitter & Co.

"Come se fosse tornata agli anni Ottanta". D'altronde, se da un giorno all'altro uno decide di regalare il suo Macbook e il Blackberrynon prima di aver chiuso i profili Facebook, Myspacee Twitter, praticamente rischia di fare un balzo all'indietro di almeno vent'anni. Si tratta esattamente di quel che sta vivendo Lily Allen, evidentemente in un periodo di profondi stravolgimenti privati e creativi (leggi la news).

Guarda le foto di Lily Allen in topless su GQ

La Allen, fino ad ora assidua frequentatrice di blog et similia, avrebbe infatti deciso di farla finita con la dipendenza da internet e da tutti i suoi invasivi ammennicoli. Questo, almeno, secondo quanto riportato da un quotidiano britannico. Nelle tasche della cantante rimarrà solo il classico cellulare senza navigazione e, a casa, la linea telefonica old style. Fine dei giochi (cibernetici).

"Prima era incollata al BlackBerry e ti rispondeva sempre, adesso devi lasciarle un messaggio sulla segreteria telefonica di casa", dicono gli amici. Nello specifico, riguardo Twitter, sembra che il fidanzato Sam Cooper si sia arrabbiato di brutto: Lily postava anche venti tweet al giorno. Manco la regina di Giordania. "Adesso basta, o io o Twitter", le avrebbe intimato il povero Sam. E lei, non senza qualche esitazione, alla fine ha scelto Sam.

musica.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017