Excite

Lou Reed: 'Cara Susan, il mio pezzo non lo canti'

Cara Susan, niente da fare. Il mitico Lou Reed avrebbe negato alla bruttina scozzese la possibilità d'interpretare una delle sue più note canzoni, Perfect day. A riferirlo è il chiacchieronissimo Tmz, anche se la vicenda appare piuttosto esagerata.

Il fatto sarebbe accaduto all'arrivo della cantante scozzese agli studi di Los Angeles di America's got talent. La vincitrice della versione britannica del programma aveva scelto proprio quel pezzo per la sua ospitata nella trasmissione. Una volta giunta di fronte alle telecamere, è stata però informata che Reed non aveva concesso l'autorizzazione. Motivo: non è un fan di Susan.

A quel punto la Boyle si sarebbe rifiutata di interpretare un altro pezzo e si sarebeb immediatamente fatta riaccompagnare all'aeroporto di L.A. dove avrebbe preso il primo volo per Londra.

Guarda le foto di Susan Boyle

La vicenda appare però montata ad arte, o almeno gonfiata di brutto: le cover, infatti, si possono eseguire senza restrizioni corrispondendo il dovuto sotto il profilo delle edizioni e del passaggio televisivo. Non occorre certo l'assenso degli autori, se non per utilizzare l'incisione originale.

musica.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017