Excite

I nuovi mille, il brano per l'unità d'Italia

Per una nuova unità d'Italia. Sarà in radio da venerdì 25 febbraio I nuovi mille, il brano interpretato dal rapper napoletano Lucariello, dalla cantante catanese Gerardina Trovato e da un coro di voci bianche per celebrare i 150 anni dell'unità nazionale, che cadranno il 17 marzo prossimo.

'Mille speranze mille vite mille sogni/mille destini quando s'incontrano fanno scintille/fuori dai riflettori si muovono i nuovi mille'. Così recita un passaggio del brano nato dalla penna di Lucariello, Giuliano Sangiorgi dei Negramaro e dall'ex Pfm Vittorio Cosma. Un testo che mette in versi, raccontandole, le storie dei giovani protagonisti del paese odierno. Quello che fatica ad arrivare alla fine del mese o magari riflette su una possibile fuga all'estero: un ricercatore, un operaio, un amministratore locale, un immigrato, un giornalista antimafia, un militare in missione. Persone che lavorano lontano dai riflettori di un'informazione troppo spesso distratta e impegnati a costruire con i loro ideali una società civile degna di questo nome, motore della storia moderna.

Tutti gli introiti derivanti dalle vendite del brano saranno interamente devoluti in beneficienza alla Fondazione Polis, una struttura promossa dalla regione Campania per l'aiuto alle vittime innocenti della criminalità. La produzione artistica del pezzo 'unitario' è firmata dallo stesso Cosma, pianista e compositore dalle centinaia di collaborazioni, da Fiorella Mannoia a Roberto Vecchioni, con la supervisione di Caterina Caselli per Sugar, etichetta che ha prodotto il brano. La canzone, già disponibile su iTunes, s'inserisce nell'omonima operazione I nuovi mille, il progetto messo in piedi dalla Rai per la celebrazione dei 150 anni dell'unità nazionale. Obiettivo: guidare gli spettatori alla scoperta degli inediti protagonisti del nostro secolo attraverso programmi televisivi, brani musicali, ricostruzioni storiche e dirette.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019