Excite

Luciano torna allo Chalet di Torino

Inarrestabile Torino. E inarrestabile Luciano, pure. Allo Chalet torna sabato un grande della club culture mondiale, Lucien, o meglio Luciano. Luciano (nome completo, appunto, 'Luciano n Lucien') nasce come produttore nel 1978 in zona St. Croix, per poi migrare dopo un decennio a Santiago del Cile. Un miscuglio che come tutte le commistioni tende a generare grandi cose.

La notizia in pillole su byNight: tutte le info!

E infatti il ragazzo già dal 1993 riesce a fondere - e non accostare in maniera brutale - ritmi latini (che ha nel sangue da parte di madre) alla techno. Come sempre però, nella vita serveno due cose: il talento e gli incontri giusti. Nel suo caso il nome 'magico' è Ricardo Villalobos, con cui organizza eventi in Cile. Proprio lui che era invece nato a Santiago del Cile ed era stato poi costretto al trasferimento in tenera età in Germania, dove a meno di vent'anni era già tutto bonghi e djing.

Incontri o non incontri comunque a Luciano è l’Europa a dargli la spinta giusta con la rave culture e l’acid sound, e ed è nel Vecchio Continente che torna per la costruzione definitiva di un proprio stile elettronico.Ha lavorato per Perion, Lo-fi, Sereo, Klang Elektorinik, Transmat, Mental Groove, Cadenza (di sua proprietà) e Paeacefrog, con la quale ha fatto uscire anche il suo 'Blimd behaviour'. Lo troverete sotto il nome Luciano per le produzioni più dancefloor, e con il nome completo per quelle più downbeat. E' resident del Circoloco di Ibiza e del Cocoon.

A Londra

musica.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017