Excite

Lucio Dalla, anniversario della morte: gli eventi a Bologna e il ricordo di Excite

  • Getty Images

E' passato un anno dalla morte di Lucio Dalla.
Quel 1 marzo 2012 è ormai un momento storico. In molti oggi ripenseranno a dove erano, a quello che stavano facendo quando hanno appreso la notizia della morte di Lucio Dalla. Nelle case, sugli autobus, per le strade, in quel 1 marzo 2012 non si faceva altro che parlare di lui, in tutte le radio, le sue canzoni trasmesse, persone sconosciute che in un negozio, al supermercato attaccavano bottone: “E' morto Lucio Dalla”, con il bisogno irrefrenabile di riferirlo, di riportare una notizia così cattiva, ma anche così importante e sorprendente.

Ripercorri in immagini la carriera di Lucio Dalla

Commozione, canzoni ascoltate in loop, magari da un vecchio vinile, dalla radio, come anche da Youtube. Una folla di gente ai suoi funerali, vip e gente comune, tutti insieme, perchè di fronte alla morte non c'è fama che tenga, non c'è lacrima che tenga.

Guarda l'ultimo video di Lucio Dalla in concerto qualche ora prima della morte

E' passato un anno, e questo anno senza Lucio Dalla è stato semplicemente un anno di musica e ricordi, di emozioni che toccano il cuore. Nessuno lo ha mai dimenticato. E' difficile dimenticare un personaggio, una persona così che ha segnato la vita di molte generazione, chi associa la sua voce all'infanzia, chi alla giovinezza, chi all'età adulta, chi all'amore, chi alla lotta della vita. Da nord a sud l'abbiamo salutato tutti il nostro “caro amico” con una lettera, abbiamo tutti fatto un giro in quella “Piazza grande” dove i “gatti non han padrone”, abbiamo pensato in molti di chiamare la nostra bambina “Futura”, siamo stati tutti “attenti a quel lupo” che ci ha fatto sempre sorridere, e tutti abbiamo “aspettato che ritornasse la luce, di risentire la voce”.

Nessuno ha dimenticato Lucio Dalla: concerti, tributi pubblici e personali, ricordi sui palchi famosi come quello di Sanremo 2013 – la versione di Piazza Grande di Daniele Silvestri - quello di X Factor, le sue canzoni sono passate sulla bocca degli interpreti più disparati e continueranno ancora a farlo.

Tanti gli eventi in suo ricordo: Marco Alemanno, suo compagno, ha presentato il libro “Dalla luce alla notte”, il ritratto del cantante bolognese dalal voce di chi gli è stato vicino per molti anni; una mostra fotografica aperta dal 1 al 14 marzo a Manica Lunga di Palazzo D'Accursio che rivede Lucio Dalla ripreso negli scatti dei fotografi bolognesi. Il 4 marzo 2013 a Bologna in Piazza Maggiore, Marco Mengoni, Zucchero, Renato Zero, Chiara, Ornella Vanoni, Gianni Morandi, Negramaro e tantissimi altri canteranno, con la nostalgia, l'orgoglio, il ricordo e le lacrime nel cuore, quel piccolo gigante che è stato Lucio Dalla.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017