Excite

Lucio Dalla, "Nevica sulla mia mano": il nuovo cofanetto con un album di inediti

  • Getty Images

di Martina Pugno

Il mondo della musica e i fan non dimenticano Lucio Dalla, il cantautore bolognese entrato nel cuore degli italiani con le su canzoni divenute dei classici. Dopo la recente pubblicazione, da parte di Fiorella Mannoia, di un album interamente dedicato al collega, ora sugli scaffali farà ritorno anche una pubblicazione contenente i più celebri brani di Dalla e anche qualche sorpresa in più per i fan.

Guarda le foto dei funerali di Lucio Dalla

Il 19 novembre arriverà sugli scaffali il cofanetto “Nevica sulla mia mano”, contenente quattro dischi. Tre saranno composti da brani già noti al pubblico, che costellano la carriera dell'artista bolognese, mentre il quarto sarà una vera e propria chicca: esso conterrà dieci brani inediti, esclusi dalla pubblicazione del disco degli anni Settanta “Automobili”. Le canzoni, inizialmente censurate, verranno per la prima volta pubblicate.

Nevica sulla mia mano” contiene anche un libro curato da Antonio Bagnoli, nipote di Roberto Roversi, che raccoglie lettere e materiale condiviso da Lucio Dalla e Roversi nel corso del loro lungo sodalizio artistico, iniziato nel corso degli anni Settanta e mai interrotto, nonostante i periodi di contrasto e divergenze artistiche.

I carteggi rivelano un rapporto ancor più burrascoso di quanto i due non abbiano lasciato intendere nel corso degli anni, anche se nessuno dei due, in fondo, voleva rinunciare all'arte dell'altro. Soltanto negli ultimi anni Lucio Dalla arrivò ad ammettere l'importanza di quel rapporto tanto combattuto: "Da lui ho imparato tutto: a scrivere da solo le mie parole, ma sopra ogni altra cosa l'emozione pura. Ogni volta che scrivo qualcosa vado da lui e mi basta il fuoco o la noia che leggo nei suoi occhi per capire se ho fatto bene o male".

Guarda il video di "Canzone" di Lucio Dalla

musica.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017