Excite

Ludovico Van Festival

E pensare che da piccoli i boschi sono topos di fiaba. Luoghi oscuri, posti di iniziazione, In un certo senso, anche il parco bosco di Montemiletto potrebbe esserlo, un luogo di iniziazione. Al divertimento e alla festa, in questo caso. Si tratta di un'area di 40mila metri quadrati dove per il terzo anno avrà luogo, il 22 e 23 maggio, il Ludovico Van Festival. Una due giorni all’aria aperta di concerti, dj set, esibizioni non stop in un palcoscenico che userà come scenografia la natura pura in Irpinia, la zona al confine tra Napoli, Salerno, Foggia e Basilicata.

La notizia in pillole su byNight: tutte le info!

Uno degli obiettivi dell'evento infatti è quello di rivitalizzare turisticamente ed economicamente la zona. Un entroterra da esaltare attraverso musica, arte ed enogastronomia. Punto a suo favore, l'evento punta a fare tutto nel segno di un turismo eco sostenibile. Ludovico Van Festival per altro nasce senza budget, grazie alla fantasia di giovani delle generazioni post industriali che vogliono creare occasioni nuove di svago e divertimento che esuli il solito tram tram delle valli troppo spesso dimenticate dalla storia italiana.


E si sbaglia chi pensa che questo sia sinonimo di cose fatte all'acqua di rose: basta dare un'occhiata agli ospiti musicali in cartellone: Offlaga Disco Pax, Zion Train, Bud Spencer Blues Explosion (reduci dal palco del Primo Maggio), Joe Lally, Mug, a Toys Orchestra e Motel Connection (il progetto di Samuel dei Subsonica).Dato che il Festival è organizzato con tutti crismi del caso, per l'occasione è allestita un'area di free camping, dove la confusione della festa arriverà solo in lontananza.

Poi ci saranno stands artigianali e via dicendo. Servizio navetta gratuito con Pit Stop Zona (industriale) Pip montemiletto e Area Parcheggio. Scomettiamo che siete già online per capire come arrivarci, eh?

Promo 2010

musica.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017