Excite

Madonna: "McCain simile a Hitler"

Nel corso degli anni Madonna è stata famosa soprattutto per le sue provocazioni politiche e sociali, e sembra che con il nuovo tour non voglia perdere l'abitudine di suscitare scalpore.

Durante il concerto inaugurale del suo Sticky and Sweet tour a Cardiff Mrs Ciccone ha cantato “Get Stupid” e sul maxischermo sono apparse immagini di genocidio alternate ai volti dei “cattivi” della storia, come Hitler, Mugabe (presidente dello Zimbabwe odiatissimo da Madonna), l'Ayatollah Khomeini e il leader del partito repubblicano McCain. Non è stato difficile accostare il video al testo aggressivo della canzone, e ancora più facile è stato capire che era il momento politico dello show quando sullo stesso maxischermo è apparsa la carrellata di “buoni”, che oltre a Nelson Mandela , Aung San Suu Kyi, John Fitzgerald Kennedy, Gandhi, Al Gore e Bono degli U2 includeva Obama.

Guarda le foto del provocante tour di Madonna a Nizza

Il quotidiano New York Times ha criticato ferocemente l'azione di Madonna, bollando la provocazione come “disgustosa” e “oltre ogni limite”. Se dal portavoce di McCain sono arrivate dure parole di condanna, come era logico aspettarsi, anche dallo staff di Obama è arrivata la denuncia agli accostamenti del video, definiti “oltraggiosi e offensivi”.

Per Madonna non è probabilmente un periodo facile e anche con i membri del suo staff non va molto bene visto che, fa sapere al Mirror, vengono trattati come una sorta di schiavi e uno di loro ha dichiarato: "siamo tutti furiosi con lei e alcuni di noi vogliono andarsene. Veniamo trattati come persone di terza classe". Non si stenta a crederlo, poiché è risaputa l'usanza di Madonna di alloggiare nei migliori alberghi mentre lo staff viene mandato in economici hotel come accadde a Nizza, quando furono mandati al Campanile mentre Madonna e famiglia dormivano nel castello Saint Jeannet dell'XI secolo.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017