Excite

Manu Chao in concerto in Italia a Trieste il 27 giugno: info e biglietti

  • Facebook Manu Chao

Manu Chao torna in Italia il 27 giugno a Trieste per un concerto nell'are di Borgo Grotta Gigante. Il cantante anticiperà la sua performance live prevista per metà luglio in occasione del Festival Balkan, il più importante del genere nel nostro paese, che si terrà nello spiazzo dell'ex aeroporto e prevede migliaia di spettatori da tutta europa. Il cantantautore era stato in terra italica giusto la scorsa estate per i suoi concerti a Bologna, Napoli e Gallipoli, che hanno riscosso un enorme successo di pubblico. Nella data di Trieste ci saranno ad accogliere i fan delle band di supporto che inizieranno a suonare nel pomeriggio, ancora non sono stati comunicati i nomi dei gruppi che apriranno la giornata dove Manu Chao sarà il protagonista assoluto.

Guarda le foto di Manu Chao

I cancelli per la data triestina del 27 giugno apriranno alle ore 15, dalle 17 inizieranno a suonare i gruppi spalla. Le prevendite per l'evento sono già disponibili sul sito di Ticketone e nei circuiti di vendita internazionali Eventim e Oeticket. I biglietti hanno il costo di 20 euro più diritti di prevendita. Sul palco con Manu Chao ci saranno il suo bassista storico, Jean Michel Gambeat, il chitarrista Midjid Fahem e il batterista David Bourguignon.

Il successo italiano di Manu Chao si deve anche alla sua partecipazione al concerto contro il G8 nel 2011 dove divenne simbolo della cultura anti-globale. Una ripresa della sua notorietà la deve anche alle sue collaborazioni con Adriano Celentano, che lo ospita a “Francamente me ne infischio”. I due incidono nel 2003 “La manifestazione” che vedrà la luce solo nel 2011, quando Celentano lo reincide con il nome “Non so più cosa fare” in collaborazione con Franco Battiato, Jovanotti e Giuliano Sangiorgio.

José Manuel Thomas Arthur Chao, in arte Manu Chao, è nato a Parigi nel 1961, anche se le sue origini sono spagnole, ad oggi è uno dei più grandi interpreti della musica folk e latinoamericana. Il suo esordio fu a Parigi con le band Hot Pants e Los Carayons, con cui si esibiva nel circuito dell'underground delle periferie. Nel 1987 fonda con il fratello, Antoine Chao, e il cugino Santiago Casariego, i Mano Negra con cui ebbe un grande successo con la canzone “Mala vida”. Nei Mano Negra il cantante sperimenta diversi generi e, con una base rock, unisce anche vene reggae, punk, ska.

Guarda il video di Manu Chao “Bongo Bong (Je ne t'aime plus)”

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017