Excite

Marilyn Manson: "Nessuno ha pianto per il Virgina Tech"

La rockstar Marilyn Manson in una recente intervista rilasciata al The Observer ha risposto al giornalista che gli chiedeva se fosse stato incolpato della strage del Virginia Tech: "Non ancora a quanto ne so. Ma non sarei affatto sorpreso se qualcuno mi incolpasse. Sembra tutto così finto visto da fuori... magari si vedono veglie in televisione, ma non ho visto nessuno piangere. Non una singola persona.
Qualcuno mi ha detto ieri: sono sicuro che sarai pieno di emozioni contrastanti. Non lo sono, davvero. Non mi interessa. Non conosco nessuno coinvolto. A un certo punto ho capito che amore e odio sono sentimenti davvero importanti, da distribuire con cura. Quindi non sprecherò nessuna emozione per degli eventi che non sono collegati direttamente a me stesso. Questo non significa che io sia insensibile o freddo, o che non provi empatia
".

Il cantante non ha poi nè smentito, nè confermato di aver veramente fatto sesso con la sua giovane partner Evan Rachel Wood nel video di "Heart-Shaped Glasses (When the Heart Guides the Hand)".

La fonte, vicina alla produzione, vuole che i due abbiano consumato un vero rapporto davanti alle telecamere: "Diciamo che c'erano delle persone molto conservative coinvolte nella produzione del video, che si sono dimostrati a disagio davanti a quello che stava accadendo, e ci sono state molte voci a riguardo, ma non confermo nè smentisco questi rumori. Ho insistito perchè Evan fosse pagata più di quanto qualsiasi attrice sia mai stata pagata nella storia dei video musicali, sebbene lei non abbia mai avanzato tale proposta. Non poteva esserci nessuno a parte lei".

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019