Excite

Moby, "Innocents": il nuovo album in uscita il 30 settembre 2013

  • Foto Facebook ufficiale Moby

di Martina Pugno

Moby, uno dei più grandi sperimentatori nel campo della musica elettronica, è tornato alla ribalta: un artista sempre all'avanguardia non poteva che scegliere un formato tutto digitale per la prima presentazione ufficiale del suo nuovo album, “Innocents”. Il progetto sarà disponibile nei negozi e nei digital store a partire dal 30 settembre.

L'album è incentrato sul tema della vulnerabilità, dell'accettazione dell'imperfezione nei rapporti umani, contro un mondo che sembra puntare in modo sempre più deciso verso modelli di perfezione irraggiungibili. Per la realizzazione del progetto, Moby ha deciso di avvalersi di alcuni dei più prestigiosi nomi della musica internazionale.

Gran parte di “Innocents”, racconta Moby, è stato realizzato in solitaria, attraverso lunghi periodi trascorsi nello studio di registrazione da solo, come è ormai abitudine per l'artista; a questi periodi, però, sono stati questa volta alternati a quelli in compagnia dei guru dell'elettronica che sono stati coinvolti e che hanno partecipato alla realizzazione di “Innocents”. Tra questi, Mark “Spike” Stent, già collaboratore di artisti come Madonna, U2, Muse, Björk e Massive Attack; Wayne Coyne (The Flaming Lips); Mark Lanegan (ex cantante degli Screaming Trees); la cantautrice canadese Cold Specks; Skylar Grey (Eminem, Rihanna) e i cantanti Damien Jurado e Inyang Bassey.

Una garanzia di successo per “Innocents” è la chiara intenzione, da parte di Moby, di effettuare un ritorno alle origini: quelle di “Play”, con la riuscitissima combinazione di musica elettronica e sonorità più retrò, che valsero all'artista oltre 12 milioni di copie vendute. Le sonorità del disco ricordano molto quelle dei primi lavori di Moby, che lo resero immediatamente uno dei nomi più noti e più apprezzati della musica elettronica internazionale.

Ascolta "Porcelain" di Moby

musica.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017