Excite

Morgan chiede i danni per l'intervista su Max

Morgan fa causa a Max. la rivista aveva riportato sei mesi fa un'intervista al cantautore in cui lui raccontava il suo uso di droga come terapia antidepressiva. Queste parole lo esclusero immediatamente dal Festival di Sanremo e dal talent show X Factor, suscitando molte polemiche.

Secondo il legale di Morgan, Giampaolo Cicconi, la rivista non gli ha consegnato la registrazione dell'intervista, nella quale il suo assistito avrebbe affermato: 'La droga apre i sensi a chi li ha già sviluppati e li chiude agli altri. Io non uso la cocaina per lo sballo, a me lo sballo non interessa. La uso come antidepressivo. Gli psichiatri mi hanno sempre medicine potenti, che mi facevano star male. Avercene invece di antidepressivi come la cocaina. Fa bene. E Freud la prescriveva'.

Per questo si è rivolto al Garante della privacy per avere la registrazione e poter confrontare le due versioni, quella scritta e quella orale. Il cantautore aveva rivelato delle informazioni sensibili e personali sul suo stato di salute e la redazione doveva astenersi dal pubblicare elementi così privati. Per questo chiederà un risarcimento danni che consideri l'esclusione dalla kermesse sanremese, dal talent show e che ha influito sui problemi legati alla patria potestà della figlia Anna Lou.

 (foto © LaPresse)

musica.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017